BACI PERUGINA FATTI IN CASA

on

 

 

 

 

 

 

A chi non piacciono i Baci Perugina? Io li ho sempre mangiati con grande foga.

Devo ammettere però che non ho provato le nuove versioni, o meglio quello bianco si ma ho visto in comment io anche quello rosa ( il packaging è a dir poco stupendo ) ma non li ho ancora assaggiati.

Mi ricordo che da ragazzina collezionavo tutte i bigliettini che trovavo all’interno , ne avevo tantissimi e se vedevo qualcuno che li mangiava senza dar conto al bigliettino, c’ero li io pronta in agguato a prenderlo 😅 sono certa che anche qualcuno di voi lo ha fatto.

Alla fine credo che tra i regali di San Valentino sia davvero il più gettonato.

 

 

 

 

 

 

Però devo ammettere che farli in casa è davvero molto più soddisfacente che comprarli. Come tutte le ricette che vi propongo, anche questa è super super semplice anche se potrebbe sembrare difficile ma non lo è ve lo assicuro.

Molto semplici, golosi ovviamente e davvero uguali algli oraginali.

Se volete potete fare anche la versione al cioccolato bianco mantenendo queste stesse dosi.

Per renderli ancora più romantici, avvolgeteli nell’alluminio e inserite un bigliettino fatto da voi con una dedica al vostro amato.

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI PER CIRCA 15 PEZZI :

 

  • 150 gr di cioccolato al latte
  • 30 gr di burro
  • 150 gr di crema spalmabile alla nocciola
  • 100 gr di nocciole ( oppure granella di nocciole )più altre nocciole da inserire in ogni cioccolatino
  • 200 gr di cioccolato fondente + 30 gr di burro

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. Iniziate preparando il ripieno.
  2. Fate sciogliere il cioccolato al latte insieme al burro a bagnomaria, una volta sciolto, trasferitelo in una ciotola e aggiungete la crema spalmabile alla nocciola e se avete già la granella di nocciole inseritela nel composto, se invece avete le nocciole intere, tritatele frossolanamente e aggiungetele.
  3. Mescolate per bene poi trasferite il composto nel freezer per 30 minuti.
  4. Riprendete il composto, formate delle palline di uguale misura, disponetele su di una piatto ricoperto di carta forno per non farle attaccare.
  5. Schiacciate leggermente la superficie e aggiungete in cima una nocciola intera.
  6. Ripotare nel freezer per circa un’ora fin quando non saranno ben rassodare.
  7. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e il burro, poi prendete i cioccolatini e immergeteli nel cioccolato, eliminate l’eccesso disponendoli su di una gratella con un piatto sotto ( per non far scolare il cioccolato ).
  8. Quando la copertura si è leggermente rassodata allora riportateli in freezer per un’altra oretta.
  9. Potete servirli subito o tenerli in frigor.

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre idee per San Valentino.

 

 

 


SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *