CORDON BLEU DI MELANZANE 3 MODI PER FARLI GUSTOSI – RICETTA SEMPLICE

on

 

 

 

 

 

 

 

Ogni tanto variare un po’ è quello che ci vuole per non scadere sempre nella monotonia e nei soliti dubbi ” cosa cucino ??? ” .

Ecco che con delle melanzane e pochi altri ingredienti si può ottenere un risultato davvero fantastico e un’idea diversa dal solito. La cosa bella è che è un piatto versatile e può tranquillamente essere un antipasto o un aperitivo, ma diventare anche un secondo ( magari accompagnato anche da una semplice insalata ), oppure perché no un piatto unico.

 

 

 

 

 

 

 

 

Questi Cordon bleu sono davvero semplici e sfiziosi e si possono farcire con quello che più ci piace anche se la farcitura per eccellenza è con prosciutto e formaggio.

Vi lascio tre modi diversi per poterli preparare, tutti e tre semplicissimi che soddisferanno di certo i gusti di tutti .

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 2 melanzane
  • Sale grosso
  • Pangrattato
  • Farina
  • 3 uova
  • Sale e pepe
  • Formaggio q.b. ( io provola affumicata )
  • Prosciutto cotto q.b.

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. I primi step sono uguali per tutte e tre le versioni. Quindi iniziate tagliando le Melanzane a fette non spesse, poi mettetele in uno scolapasta o su di una griglia, cospargetele con il sale grosso e lasciate spurgare per circa 1 ora.
  2. Fatto questo passaggio sciaquatele accuratamente sotto l’acqua corrente per eliminare il sale e asciugatele per bene con uno strofinaccio pulito o con un panno carta.
  3. Preparate anche la farcitura tagliando a fette sia il formaggio che il prosciutto.
  4. Preparate anche la panatura. Munitevi di 3 piatti, in uno mettete la farina, nell’altro le uova sbattute con un po’ di sale e pepe, nell’ultimo il pangrattato.
  5. Questi passaggi sono quelli comuni per tutte e tre le cotture.

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO FRITTI :

 

 

  1. Dopo aver preparato tutto l’occorrente, passate ad assemblare i Cordon Bleu, disponete una fetta di melanzana, mettete al centro il formaggio e il prosciutto lasciando un po’ di spazio dai bordi, poi ricoprite con un’altra fetta di melanzana, schiacciate bene con le mani per far aderire meglio.
  2. Passate ora il Cordon bleu prima nella farina, poi nell’uovo, poi nel pangrattato, poi nuovamente nell’uovo e nel pangrattato; con la doppia panatura saranno più golose e ben sigillate.
  3. Ora in una padella scaldate l’olio di semi, quando arriva a temperatura mettete le Melanzane ( non troppe per volta massimo due ) e friggete fin quando non saranno ben dorate da entrambi i lati.
  4. Asciugate l’olio in eccesso con un panno di carta e servite.
  5. Sono buonissimi sia freddi che caldi.

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO AL FORNO :

 

 

  1. Seguite tutti i passaggi per i Cordon bleu fritti fino al punto 2.
  2. In questo caso ora disponeteli su di una placca foderata con carta forno, cospargete con un filo d’olio e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
  3. Potete anche girarli durante la cottura.
  4. Controllate che siano cotti prima di tirarli fuori dal forno.

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO GRIGLIATI E FRITTI O AL FORNO:

 

 

  1. Questo procedimento è adatto soprattutto se avete fatto delle fette troppo spesso è ormai non potete rimediare più tagliandole più fini. Oppure se non siete sicuri di cuocerle nel modo giusto. Con una doppia cottura avrete la certezza di servirle perfettamente cotte. Quindi seguite il procedimento generale e dopo aver tagliato, lavato ed asciugato le Melanzane, passatele sulla griglia facendole cuore su entrambi i lati.
  2. A questo punto decidete se poi friggerle oppure cuocerle al forno.
  3. Quindi procedete con la cottura scelta.

 

 

 

 

 

 

 

QUI altre ricette con le Melanzane.

QUI altre ricette di Contorni.

QUI altre ricette con le Verdure.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *