Sicuramente avrete visto questa torta in giro, è diventata un tormentone negli ultimi anni, ma soffermandosi un po’ su non è nulla di difficile o così particolare. È semplicemente composta da due strati di pasta sablé e ricoperta di crema al mascarpone.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente come tutto poi ognuno la modifica in base ai propri gusti , sia la base ( che sostanzialmente deve essere una frolla abbastanza spessa per sostenere il peso della crema ma non troppo perché altrimenti risulterà difficile tagliarla ); anche la crema si può modificare in base ai propri gusti ( dalla crema al mascarpone oppure quella con il formaggio, aggiungendo tutti i sapori che più si preferiscono , l’importante che sia abbastanza solida ). La cosa più divertente è assolutamente la decorazione che spazia da cioccolato, frutta, Macaron, caramelle ecc …

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quindi non c’è cosa migliore che inaugurare il nuovo anno con una cream tart.

 

 

 

 

 

 

 

 

Io ho usato la mia solita frolla morbida che è perfetta per questa ricetta, in tutto ho dovuto creare 8 pezzi di frolla. La crema è semplicemente mascarpone, panna e zucchero a velo.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI PER LA FROLLA:

 

 

  • 375 gr di burro
  • 330 gr di zucchero
  • 675 gr di farina
  • 3 uova
  • 3 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • Vanillina
  • Scorza di limone

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LA CREMA :

 

 

  • 400 gr di mascarpone
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 500 ml di panna
  • Limoncello e rum ( facoltativo )

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Le dosi sono appunto per ricreare tutta la torta , ho per prima cosa stampato il 2 e lo 0 su un foglio A4 ; in questo caso se volete fare la torta più piccola potete dimezzare le dosi.
  2. Una volta stampato il numero ritagliatelo e tenete da parte.
  3. Procedete a preparare la frolla, trovi QUI il procedimento.
  4. Una volta pronta lasciala rassodare 1 ora in frigor.
  5. Trascorsa un’ora stendetela su un piano leggermente infarinato o tra due fogli di carta forno e ricavatene le forme scelte, nel mio caso 4 numeri 2 e 4 numeri 0.
  6. Bucherellate la superficie con una forchetta.
  7. Mettetelo in una placca da forno ( in questo caso se mantenete la stessa grandezza ci vorranno 4 teglie ) , infornate nel forno già caldo a 180° per circa 15/20 minuti.
  8. Tiratele fuori dal forno e lasciatele completamente raffreddare prima di spostarle dalla teglia altrimenti potrebbero rompersi .
  9. Nel frattempo preparate la crema.
  10. Montate la panna e mettete da parte.
  11. In un’altra ciotola unite il mascarpone e lo zucchero a velo e lavoratelo con le fruste per ammorbidirlo un po’, aggiungete anche qualche cucchiaino di liquore se lo gradite.
  12. Unite poi la panna al mascarpone mescolando delicatamente e trasferite la crema nella sac à poche.
  13. Ora passate ad assemblare.
  14. Mettete una base, ricopritela con la crema, mettete l’altro pezzo e ricoprite anche questo con la crema; procedete così per tutti i numeri.
  15. Decorate con quello che preferite.

Per gustarla al meglio vi conviene mangiarla nel più breve tempo possibile da quando l’avrete decorata, altrimenti la frolla assorbirà l’umidità della crema e si smollerà .

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette con la Frolla.

QUI trovi altre ricette con il Mascarpone.

QUI trovi altre ricette con la Panna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE RIFATTE DA VOI.

DA OGGI PER OGNI RICETTA TROVERAI IL VIDEO CON TUTTI I PASSAGGI SOLO SU YOUTUBE Ramona Storie di Cucina E SU TIK TOK, @ramona_storiedicucina .

Ti spetto su YouTube e Tik Tok per vedere i video.

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *