HEART POPS ( CON AVANZI DI TORTA )

on

 

 

 

 

 

 

Quanto adoro riciclare il cibo, è qualcosa che mi stimola tantissimo, inoltre è una cosa automatica che faccio perché odio buttare via il cibo.

Ogni volta che faccio qualcosa con gli avanzi esce fuori una ricetta davvero golosa. Sono stata abituata sin da piccola a non buttar via nulla! Ad esempio so di tante persone che buttano via la pasta Se avanza, io invece il giorno dopo la scaldo in padella e fa quella crosticina che è davvero spaziale! Per non parlare della pasta e fagioli, secondo me il giorno dopo è ancor più buona.

Per il salato magari è più facile ripassare in padella e non sprecare… ma per il dolce? La regola per me è : frullare! Se ho degli avanzi di torta li frullo, avanzi di biscotti li frullo… insomma si parte frullando è una volta ottenuto quel composto si può creare davvero di tutto.

Io per questa ricetta avevo avanzi di torta, di muffin e i biscotti, poi più metti è più buono sarà .

Con la stessa ricetta potete fare anche dei tartufini super super golosi.

Potete comunque personalizzare gli ingredienti aggiungendo o modificando, queste ricette sono nelle proprio per questo perché non ci sono regole ben precise.

 

 

 

 

 

 

 


 

INGREDIENTI :

 

  • 500 gr di avanzi di torta, muffin e biscotti
  • 3 cucchiai abbondanti di crema spalmabile alla nocciola
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 50/100 ml di latte
  • 1 cucchiaio di liquore a vostra scelta

 

 

 

INGREDIENTI PER LA FARCITURA :

 

  • 150 gr di mascarpone
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di crema spalmabile alla nocciola.

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LA COPERTURA :

 

  • 150 gr di cioccolato fondente fuso
  • 150 gr di cioccolato al latte fuso

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. In un mixer mettete tutti gli avanzi e frullateli.
  2. Trasferite il composto in una ciotola e aggiungete la crema spalmabile alla nocciola, il cacao e mescolate.
  3. Aggiungete il latte poco al volta però , la quantità varia in base alla consistenza dei vostri avanzi quindi potrete utilizzarne 50 ml oppure potrebbe servire un po’ di più .
  4. Aggiungete anche il liquore e mescolate.
  5. La consistenza deve essere quella dei tartufini non troppo morbida .
  6. Riponete la ciotola nel freezer per 30 minuti.
  7. Nel frattempo preparate la farcitura, potete farla a piacimento, io avevo del mascarpone che avanzava e ho optatao per questa crema. Mettete il mascarpone in una ciotola, aggiungete lo zucchero a velo e mescolate fin quando non si formerà una cremina densa; aggiungete anche la crema spalmabile alla nocciola e mescolate.
  8. Riprendete il composto dal freezer, potete fare la forma che desiderate, se volete utilizzare il taglia biscotti per fare le forme a cuore, allora stendete il composto tra due fogli di carta forno poi ricavatene dei cuori con il taglia biscotti ( ne serviranno due per ogni porzione ).
  9. Ora farciteli con la crema , mettete gli stecchini e riponete nuovamente in frigor per 30 minuti.
  10. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, poi passatelo sui cuoricini e decorate a piacimento con le codette.
  11. Tenete sempre in freezer , prima di servire potete toglierli circa 10/15 minuti prima .

 

 

 

 

 

 

QUI la ricetta dei tartufini cocco e cioccolato bianco .

QUI la ricetta dei tartufini bicolore .

QUI la ricetta del Plumcake di pandoro ( potete seguire la stessa ricetta per riciclare avanzi di torte )

QUI la ricetta del rotolo di panettone ( potete seguire la stessa ricetta per riciclare biscotti )

QUI altre ricette di San Valentino

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *