INSALATA CAPRESE

on

La caprese è un piatto tipico della tradizione napoletana. Uno dei piatti maggiormente preparati in estate quando il caldo ci fa perdere la voglia di stare ai fornelli.                                                       E’ un antipasto gustosissimo,che a volte proponiamo anche come secondo o piatto unico.

Gli ingredienti sono pochissimi e per questo devono essere di ottima qualità. Come tutti i classici la versione originale è stata modificata con mille varianti tutte personalizzabili in base ai propri gusti.

La ricetta originale prevede un buon fiordilatte campano  (o una mozzarella di bufala), pomodoro di tipo fiascone , olio , sale , basilico a foglia larga e origano.

A chi non piace la caprese?? e soprattutto chi d’estate non la mangia almeno una volta??

La mia variante si discosta di poco dall’originale, cambia infatti la tipologia di pomodoro ( nel mio caso ho usato un datterino).

Se seguite attentamente la mia ricetta, sarete in grado di preparare una caprese a regola d’arte senza quegli inconvenienti che a volte rovinano questo piatto fantastico

 

INGREDIENTI:

  • 20 pomodori datterini
  • 2 mozzarelle
  • olio evo
  • basilico
  • origano
  • sale
  • pepe facoltativo

PREPARAZIONE:

  1. Iniziate tagliando i pomodorini per tutta la lunghezza e disponeteli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso così da non rendere acquosa la caprese.
  2. Tagliate anche le mozzarelle e lasciatele sgocciolare sempre per eliminare il siero in eccesso.
  3. Disponete sul piatto una fetta di pomodoro alternandola con una foglia di basilico e una fetta di mozzarella.
  4. Condite il tutto con l’olio e l’origano.
  5. condite solo i pomodori con il sale
  6. Se volete potete aggiungere un pizzico di pepe.

 

Una caprese degna di quella che potreste mangiare a Capri. Vedrete che con questi trucchetti la caprese sarà ad Hoc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *