MATTONELLA DI BISCOTTI, CIOCCOLATO E CARAMELLO – RICETTA SEMPLICE

on

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mio dolce preferito per l’estate. Lo faccio sempre, ogni estate e più di una volta.

È freschissimo ed è perfetto da tenere nel congelatore ma resta ugualmente morbido. Io spesso lo preparo poi all’occorrenza ne taglio una fetta ed è un’ottima alternativa a tanti altri dolci.

 

 

 

 

 

 

 

 

Si può personalizzare con tantissimi ingredienti ad esempio se non vi piace il caramello, potete sostituirlo con il burro di arachidi, oppure farlo solo con il cioccolato ( magari usando quello fondente, quello al latte e quello bianco ). Oppure potete usare il LEMON CURD ( QUI LA RICETTA ), oppure potete frullare qualche banana ghiacciata e alternarla agli strati di cioccolato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Insomma ci si può sbizzarrire all’infinito.

Io ho utilizzato uno stampo da Plumcake ma si può fare nello stampo classico rotondo oppure in una teglia rettangolare o quadrata; inoltre io ho fatto tanti strati, ma volendo si possono fare anche meno, a voi la scelta.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • Biscotti quadrati tipo oro saiwa q.b dipende dallo stampo ( io ne ho usati circa 350 gr )
  • Una tazza di latte
  • 1 cucchiaio di nesquik o cacao dolce in polvere
  • 300 gr di cioccolato al latte o fondente
  • Salsa al caramello QUI trovi la ricetta

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Iniziate preparando la Salsa al Caramello come trovate nella ricetta QUI . Una volta pronto mettetelo in frigor a rassodare circa 1 ora vedrete che così sarà ben rassodato.
  2. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e tenetelo da parte.
  3. In un piatto mettete il latte con il nesquik.
  4. Foderate uno stampo con la pellicola lasciando i bordi in avanzo in modo tale da potervi aiutare ad estrarlo dallo stampo.
  5. Ora bagnate un biscotto per volta nel latte e poi mettetelo nello stampo, ricoprite tutta la base con i biscotti.
  6. Ricoprite i biscotti con uno strato di cioccolato, poi ricoprite ancora con i biscotti, uno strato di caramello e ancora uno strato di biscotti.
  7. Procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti o comunque in base a quanto lo volete alto.
  8. Quando la mattonella sarà completata riponetela in freezer per circa 1 ora così da farla rassodare per bene.
  9. Se volete potete ricoprirla con il cioccolato; quindi trascorso il tempo di riposo, toglietela dallo stampo, mettetela su di una gratella e cospargetela con il cioccolato fuso, poi rimettetela in freezer fino a quando non dovrete mangiarla.
  10. Si conserva parecchi giorni.

 

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi alcune ricette di Biscotti.

QUI alcune ricette con il Cioccolato.

QUI la ricetta della Torta Nesquik.

QUI alcune ricette con il Latte.

QUI alcune ricette con la Panna.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

2 Comments Add yours

  1. Chiara ha detto:

    È proprio una meraviglia vorrei farlo ma voglio chiederti una cosa le dosi del caramello e del cioccolato bastano anche a ricoprire tutto o devo farne di più ?grazie

    1. Ramona ha detto:

      Ciao Chiara, grazie mille. Allora non so se si vede bene dalla foto; io gli strati di caramello e cioccolato li ho fatti molto sottili perchè qui a casa sono un po viziatelli ( per non dire rognosetti ahaha ), però volendo puoi utilizzare metà dose in pi per fare il caramello ( nel caso dovesse avanzarti magari ci farcisci una torta oppure fai delle barrette ). in questo caso puoi utilizzare queste dosi : 180 gr di burro, 15 gr di sale ( se non vuoi farlo salato puoi omettere tranquillamente ), 390 gr di zucchero, 285 di panna. anche per la copertura io ho fatto uno strato sottilissimo però per sicurezza tieni a portata di mano due tavolette di cioccolato in più ( 200 gr ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *