PASTA CON SUGO DI PEPERONI LIGHT

on

 

 

 

 

 

 

Mangio i peperoni da pochi anni, prima li odiavo non riuscivo nemmeno a provarli, mi infastidiva anche l’odore. Poi con il tempo ho deciso che il mio limite doveva essere superato e pian piano ho iniziato a mangiarli fino ad amarli.

Ora recupero tutto il tempo perso e lo faccio spesso in tutti i modi .

 

 

 

 

 

 

Oggi voglio lasciarvi un idea davvero fantastica, fare un sugo di peperoni leggero, perfetto anche per chi fa la dieta, super sano perché con questo metodo il peperone mantiene tutte le sue proprietà , e soprattutto un colpo d’occhio bellissimo perché riuscirete a mantenere il suo colore naturale.

Utilizzeremo il peperone a crudo passandolo nell’estrattore a freddo. Se non lo avete potete usare il frullatore, ma i passaggi potrebbero essere maggiori perché per ottenere un liquido bello liscio dovrete passarlo con il colino eliminando quindi le eventuali bucce.

 

 

 

 

 

 

Io ho fatto 3 colori e le ho poi servite nel piatto insieme creando un colore pazzesco.

Servono davvero pochi ingredienti ma se volete potete aggiungere tutto quello che più vi piace per insaporirla ancor di più ( pancetta, guanciale, olive, tonno ecc… ).

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 500 gr di spaghetti integrali
  • 2 peperoni gialli piccoli o 1 grande
  • 2 peperoni verdi piccoli o 1 grande
  • 2 peperoni rossi piccoli o 1 grande
  • Sale e pepe
  • Olio
  • 3 spicchi di aglio
  • 3 scalogni
  • Prezzemolo o aromi a scelta
  • Formaggio grattugiato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per prima cosa mettete i peperoni in una ciotola con acqua fredda e sale e lasciatelo a bagno per 30 minuti , questo servirà a renderli ancora più leggeri.
  2. Tagliateli a strisce e passate ogni peperone nell’estrattore a freddo ( un colore per volta per non mischiarli ), vedrete così che manterranno un colore vivace.
  3. Prendete 3 padelline ( una per ogni peperone ), mettete un filo d’olio e aggiungete l’aglio, poi tagliate lo Scalogno finemente e aggiungeteli, fatelo sudare per qualche minuto e poi aggiungete in ogni padella l’estratto del peperone.
  4. Lasciatelo cuocere per qualche minuto a fiamma moderata per farlo leggermente restringere.
  5. Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua, quando arriva ad ebollizione salate e aggiungete gli spaghetti.
  6. Dopo pochi minuti toglieteli dalla pentola e suddivideteli nelle 3 padelle con i peperoni.
  7. Fate cuocere mescolando per bene, così gli spaghetti finiranno la cottura nell’estratto del peperone creando una Cremona davvero strepitosa ( pasta risottata ).
  8. Quando la pasta avrà assorbito il liquido e sarà cotta, spegnete i fornelli, aggiustate di pepe, mantecate con qualche cucchiaio di formaggio grattugiato e aggiungete un filo d’olio.

 

 

 

 

 

QUI altre ricette con i Peperoni.

QUI altre ricette con la Pasta.

QUI altre ricette con gli Spaghetti.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *