PLUM CAKE AL LIMONE E SEMI DI PAPAVERO

on

Inizio con il dirvi che l’estate non è la mia stagione preferita, soffro il caldo in maniera esagerata e non riesco a stare molto in cucina tra i fornelli. Mi limito a cucinare la sera quando il caldo è meno pesante. Ovviamente prediligo cibi freschi e anche i dolci che preparo o che mangio mi piacciono leggeri.

Ecco allora che, se siete come me, questo dolce fa di sicuro al caso vostro.

Un plum cake freschissimo al profumo di limone, fresco e leggero, sarà un’ottima merenda o un dessert sfizioso per il dopo cena.

Semplicissimo da preparare e super gustoso sarà il dolce di punta di questa estate.

 

INGREDIENTI:

  • 3 uova
  • 160 gr di zucchero
  • 150 gr di burro fuso
  • succo e la scorza di un limone ( se lo volete ancora più profumato aggiungete altro succo di limone )
  • 180 gr di farina
  • 50 gr di fecola
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di semi di papavero

PROCEDIMENTO:

  1. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  2. Aggiungere il burro fuso mescolando con delicatezza per amalgamarlo.
  3. Aggiungere la scorza e il succo del limone .
  4. Aggiungere la farina setacciata insieme alla fecola e alla bustina di lievito, mescolando delicatamente.
  5. Aggiungete ora i semi di papavero e mescolate sempre delicatamente.
  6. Imburrate e infarinate uno stampo da plum cake oppure rivestitelo con la carta da forno, mettete il composto all’interno e infornate nel forno già caldo a 180°C per 45 / 50 minuti.

 

Se volete una volta freddo potete glassarlo con una semplice glassa allo zucchero e aggiungere anche qualche fogliolina di menta per rendere tutto ancora più fresco. Se poi lo accompagnate ad un buon mojito sarà perfetto.

Leggi anche come fare la Torta al limone senza burro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *