POLPETTE DI PANE

on

A chi non piacciono le polpette?!

Penso che tutti le adoriamo, soprattutto perchè ci sono letteralmente milioni di modi diverse per prepararle, e tantissimi ingredienti per personalizzarle.

Quelle che vi propongo sono un’idea carina e originale, ovviamente super gustosa, per riciclare il pane raffermo.

Tra polpette di carne, di riso, di pasta, di verdure… quelle di pane sono quelle che preferisco in assoluto.

Povere di ingredienti e ricche di sapore. Perchè buttare via il pane, quando si possono creare dei capolavori di gusto ?!!!

Vi lascio una breve chicca sul pane raffermo, prima di lasciarvi la ricetta, quando vi avanza il pane, oltre ad utilizzarlo per polpette e polpettoni, un’idea super utile è quello di infornarlo per una decina di minuti e tritarlo. Avrete ottenuto così il PANGRATTATO homemade. Ovviamente se aggiungete un po di sale e qualche spezia sarà ottimo e pronto per impanare qualsiasi cosa.

 

INGREDIENTI:

  • 400 gr di pane raffermo
  • 150 ml di latte
  • sale e pepe
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • 150 gr di formaggio fontina o a vostra scelta
  • 1 uovo
  • prezzemolo e spezie a vostra scelta

PROCEDIMENTO:

  1. Per prima cosa tagliate il pane ed escludete la crosta.
  2. Tagliatelo a tocchettini e mettetelo in una ciotola ricoprendolo con il latte. Se il pane dovesse risultare particolarmente duro potete aumentare la dose del latte oppure aggiungere dell’acqua.
  3. Lasciate in ammollo il pane fino a quando non sarà diventato morbido.
  4. A questo punto strizzatelo per eliminare il liquido in eccesso e iniziate ad impastare con le mani.
  5. Aggiungete l’uovo sbattuto, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, sale e pepe e le spezie che avrete scelto.
  6. Tagliate anche la fontina o il formaggio da voi scelto in pezzettini.
  7. Iniziate ora a formare le polpette inserendo all’interno un pezzo di formaggio.
  8. Adagiate man mano le polpette su una placca ricoperta di carta da forno.
  9. Se volete potete coprire le polpette con un filo d’olio. Io evito in questo caso di impanarle, perchè avendo scelto la cottura al forno non volevo esagerare con altro pane.
  10. Infornate le vostre polpette nel forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti

Se gradite potete fare la versione fritta, semplicemente dando alle polpette una leggera impanatura.

Io ho accompagnato le polpette con una crema di scarola, creata semplicemente spadellando la scarola e frullandola.

Leggi anche come fare gli Hamburger vegetariani

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *