POLPETTONE DI PESCE

on

 

 

 

 

 

 

Questa ricetta la preparo spesso, in tutte le stagioni e spesso anche per le feste, è talmente semplice da preparare, molto versatile e super economica.

 

 

 

 

 

 

Ci si può sbizzarrire mettendo tutto il pesce che più si preferisce, io in questa versione ho utilizzato solo in tonno in scatola, sgombro sott’olio e le acciughe sott’olio, ho aggiunto vari aromi e il risultato è sempre impeccabile.

L’ho fatto spesso anche con altre tipologie di pesce , ma già solo con il tonno in scatola è perfetto.

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 250 gr di patate
  • 200 gr di tonno sott’olio o anche quello al naturale
  • 150 gr di sgombro sott’olio
  • 4 o 5 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio di capperi ( potete metterne anche meno o non metterne proprio se non lo gradite )
  • Aromi a scelta ( io prezzemolo, basilico, timo )
  • Sale e pepe
  • 2 uova medie
  • Pangrattato q.b ( circa 6 cucchiai )
  • Formaggio grattugiato q.b

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Fate lessare le patate, poi togliete la buccia e schiacciatele per bene in modo da non avete pezzi grossi.
  2. Scolate l’olio dal tonno, dallo sgombro e dalle acciughe e mettetele in un mixer, tritate per bene fino ad ottenere una cremina.
  3. Aggiungete anche i capperi e tritateli.
  4. Mischiate il composto di pesce con quello di patate e lavoratelo con la forchetta per amalgamare bene il tutto.
  5. Aggiungete gli aromi, aggiustate di sale e pepe e aggiungete le uova.
  6. Mischiate per bene e poi aggiungete il pangrattato e il formaggio.
  7. Se il composto risulta morbido aggiungete un cucchiaio alla volta di pangrattato e formaggio fin quando non risulta lavorabile.
  8. Prendete un foglio di carta forno, cospargete con qualche cucchiaio di pangrattato, mettete il composto e modellatelo creando un polpettone.
  9. Richiudete le estremità della carta da forno a caramella, quindi prendete le estremità e fate rotolare il polpettone sul piano di lavoro, così otterrete una forma precisa.
  10. Ora ricoprite con un foglio di alluminio stando particolarmente attenti a chiudere per bene il rotolo in modo tale che non entri acqua.
  11. Prendete una padella capiente, aggiungete l’acqua, aspettate che sfiori il bollore e poi mettete il polpettone.
  12. Dovete farlo cuocere circa 1 ora girandolo da tutti i lati.
  13. Una volta pronto potete gustarlo sia caldo che freddo.

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette con le Patate.

QUI trovi altre ricette di Pesce.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *