RISOTTO AL RADICCHIO,NOCI E STRACCHINO-RICETTA SEMPLICE E GOLOSA

on

 

 

 

 

 

 

 

 

Il risotto è una coccola che devo concedermi in solitudine, qui a casa non piace ( che sacrilegio ! ), sono l’unica a mangiarlo e adorarlo, ed è per questo che non lo faccio spesso.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo preparo quando sono da sola a casa oppure quando c’è altra gente così da poter dare più senso a pentole e pentolone sul fuoco.

 

 

 

 

 

 

 

 

Un’altro amore spassionato è il radicchio , mi piace davvero troppo ( a volte ahimè ne mangio tantissimo che gli effetti collaterali si sentono ahaha ha ). Adoro qualsiasi tipologia e variante e soprattutto lo amo cucinato in qualsiasi modo ( anche crudo quello da insalata ). Quel sapore amarognolo credo faccia davvero vibrare le papille, soprattutto se abbinato nel migliore dei modi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Mi piace contrastarlo a sapori dolci e più delicati, si crea così un connubio perfetto. Difficile non apprezzarlo così .

 

 

 

 

 

 

 

 

Una ricetta semplice dal successo assicurato che sono certa piacerà a tutti.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

 

 

  • 320 gr di riso
  • 1 scalogno
  • Brodo vegetale q.b
  • 1 foglia di alloro
  • Sale e pepe
  • 1 noce di burro
  • Olio evo
  • 1 confezione di stracchino
  • 50 gr di noci
  • Mezzi ceppo di radicchio ( anche meno in base ai gusti )
  • Formaggio grattugiato

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per fare un risotto perfetto ci sono dei passaggi precisi da seguire.
  2. Per prima cosa mettete sul fuoco il brodo deve essere sempre in ebollizione ( io non ho usato il brodo, ultimamente utilizzo l’acqua con degli aromi o spezie, in questo caso l’alloro ). Mettete comunque una foglia di alloro nel brodo perché darà un tocco in più .
  3. Nel frattempo che il brodo raggiunge il bollore, tritate grossolanamente le noci, mettetele in padella e fatele tostare qualche minuto a fiamma bassa senza bruciarle. Togliete e tenete da parte.
  4. Nella stessa padella aggiungete un pezzettino di burro e lo scalogno tritato e fatelo sudare per qualche minuto fin quando non sarà morbido poi toglietelo dalla padella e tenetelo da parte .
  5. No fatelo soffriggere inisieme al riso perché altrimenti lo scalogno potrebbe bruciarsi.
  6. Se nella padella non c’è più grasso allora aggiungete ancora burro, poi il riso e fatelo tostare fino quando non sarà traslucido , poi aggiungete lo scalogno è subito un mestolo di brodo bollente.
  7. Tagliate il radicchio, io tolgo la parte bianca e trito la parte tenera della foglie.
  8. Aggiungetele al risotto.
  9. Mettete il brodo sempre poco per volta e mescolate.
  10. Aggiustate di sale e di pepe e procedete aggiungendo brodo ( poco per volta ) fino a quando sarà al dente.
  11. Quando il risotto è pronto, spegnete il fuoco, aggiungete le noci e mescolate.
  12. Aggiungete poi un filo di olio, altro pepe se necessita, lo stracchino e se volete un po’ di formaggio grattugiato mescolate e poi impiattate.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette di Risotti.

QUI trovi altre ricette con il Riso.

QUI trovi altre ricette con lo Stracchino.

QUI trovi altre ricette con il Radicchio.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *