SPAGHETTI CON PESTO DI AVOCADO

on

Ho “scoperto” l’avocado non molto tempo fa… prima purtroppo non gradivo tutto e se un cibo non mi ispirava di sicuro non lo assaggiavo. Per fortuna con il tempo ho iniziato a provare anche quello che non mi piaceva o che non avevo mai volutamente assaggiato, e devo dire la verità che l’avocado è stata una scoperta strepitosa. Ora lo adoro talmente tanto che lo mangerei praticamente sempre.

E’ davvero buonissimo perchè è molto versatile, perfetto per le insalate, ottimo nei dolci, oppure mangiato semplicemente al naturale su una fetta di pane. E’ ricco di vitamine,minerali e grassi naturali ed è molto usato anche nel campo del Beauty, anche io lo utilizzo per fare maschere per il viso o per i capelli.

Insomma l’avocado è davvero eccezionale.

Se non l’avete mai provato, io ve lo propongo con gli spaghetti insieme alle zucchine… davvero squisito.

Vi consiglio di provarlo e ne resterete stupiti, vedrete che la freschezza dell’avocado con le zucchine saranno un bel contrasto con la pancetta che renderà la pasta più+ saporita e darà la giusta croccantezza.

 

 

 

INGREDIENTI:

  • 1 avocado maturo
  • 200 gr di spaghetti
  • 1 zucchina non troppo grande
  • sale, pepe
  • olio
  • 1 scalogno
  • 1 cipollotto
  • 100 gr di pancetta affumicata

PROCEDIMENTO:

  1. Iniziate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua, salate e aspettate che raggiunga il bollore.
  2. Nel frattempo togliete la buccia e il nocciolo dall’avocado e mettetelo in un mortaio iniziando a schiacciare fino ad ottenere un pesto. Altrimenti per facilitare l’esecuzione, potete frullarlo.
  3. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore buttate la pasta e fate cuocere 5 minuti in meno del tempo di cottura previsto dalla confezione,
  4. Nel frattempo in una padella abbastanza capiente fate cuocere la pancetta fin quando non diventa croccante, e mettetela da parte.
  5. Sempre nella stessa padella aggiungete un filo d’olio e poi mettete lo scalogno tritato finemente e il cipollotto. fate appassire a fuoco dolce.
  6. Unite poi la zucchina tagliata a rondelle ( o come preferite ) fin quando non sarà cotta.
  7. Quando gli spaghetti sono pronti metteteli nella padella con le zucchine, aggiungete il pesto di avocado e un mestolo di acqua di cottura della pasta. con questo metodo farete risottare la pasta dandole una cremosità doppia.
  8. Aggiustate di sale e di pepe.
  9. Quando è cotta spegnete il fuoco, aggiungete la pancetta e un filo d’olio a crudo.

Potete anche aggiungere il prezzemolo o il basilico all’interno del pesto, oppure la menta che darà una nota fresca.

 

Se vi piace la pancetta, potete guardare la ricetta del Risotto con crema di cavolfiore e pancetta croccante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *