TORTA DI CAROTE VIOLA MORBIDISSIMA

on

 

 

 

 

 

 

Questa è la torta più gettonata a casa mia. Praticamente la devo fare ( e dico DEVO perché è un obbligo ) farla spesso . Una tra le torte più semplici ma di una bontà unica, super morbida e umidissima, forse per questo va a ruba.

Questa ricetta l’avevo già postata su Instagram ma non ancora qui sul blog, quindi quale occasione migliore.

 

 

 

 

 

 

Io l’ho fatta con le carote viola, il sapore è identico cambia solo il colore ; ovviamente potete utilizzare le carote arancioni, oppure quelle chiare ( non cambierà il risultato).

Se la fate con quelle viola, attenzione solo che queste carote macchiano.

 

 

 

 

 

 

Ma lo sapevate che in realtà le carote ” originali ” sono quelle viola?! In origine risalgono a periodi antichissimi ed erano quelle più consumate, con i primi scambi commerciali poi le carote iniziarono ad assumere colori diversi in base alle zone in cui venivano coltivate.

La carota arancione è comparsa moltissimi anni ( forse secoli ) dopo, ed è stato un esperimento di alcuni coltivatori olandesi.

 

 

 

 

 

 

Il colore viola è dato da un antiossidante presente anche in altra frutta e verdura; e ha tantissime proprietà benefiche. Perfette per chi ha il diabete ( nel caso vi interessino, potete trovare tantissime informazioni sul web ).

Ma passiamo alla ricetta.

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 300 gr di carote viola o arancioni
  • 100 gr di succo di arancia
  • 80 gr di olio di semi
  • 3 uova
  • 180 gr di zucchero
  • 100 gr di farina di mandorle o mandorle intere da tritare
  • 170 gr di farina
  • 60 gr di amido di mais o fecola
  • Scorza grattugiata di un arancia
  • 1 bustina di lievito

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per prima cosa pelate e grattugiate le carote, non importa se non le grattugiate in modo fine tanto bisognerà frullarle.
  2. Una volta grattugiate mettetele in un colino e pressate per eliminare l’acqua in eccesso.
  3. Se avete le mandorle intere, allora tritatele con un frullatore e tenetele da parte.
  4. Grattugiate la scorza dell’arancia e tenete da parte, poi spremete e ricavate 100 gr di succo .
  5. Nel mixer unite le carote con il succo dell’arancia e frullate.
  6. Aggiungete l’olio e frullate nuovamente fino ad ottenere una purea omogenea.
  7. In una ciotola unite le uova e lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  8. Aggiungete la purea di carote e la farina di mandorle e mescolate.
  9. Aggiungete anche la scorza dell’arancia.
  10. Setacciate insieme la farina con la fecola e il lievito e aggiungeteli al composto sempre mescolando per bene per non far formare grumi.
  11. Trasferite il composto in uno stampo imburrato e infarinato e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 30/40 minuti.
  12. Fate sempre la prova stecchino.
  13. Fate raffreddare per bene prima di toglierla dallo stampo perché è molto morbida e potrebbe rompersi se tolta calda.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi la ricetta dei Biscotti alle Carote.

QUI altre ricette con le carote.

QUI trovi la ricetta del Dado Vegetale fatto in casa.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *