6 modi per cuocere le castagne

Come cuocere le castagne? Ecco 6 modi per farlo in maniera impeccabile

6 modi per cuocere le castagne

6 modi per cuocere le castagne- ecco come cuocere le castagne in 6 modi diversi.

Amo tantissimo le castagne e per me la loro stagione purtroppo, dura troppo poco. Mi piacciono talmente tanto che ho provato davvero tantissimi modi per cuocerle, e ammetto che mi piacciono tutti anche se le mie preferite restano quelle morbide. Di seguito ti spiego alcuni trucchi e consigli per cuocerle al meglio. Ognuno ha i prorpi segreti e trucchi, questi sono i miei e sono praticamente infallibili, li ho pravati e riprovati mille volte.

CASTAGNE BOLLITE

Questo è uno dei metodi che più adoro, perchè le castagne bollite, così morbide mi piacciono tantissimo. Per prima cosa incidi le castagne, poi mettile in una ciotola con l’acqua e lasciale riposare almeno 1 ora. Scolale, asciugale per bene poi mettile in una pentola con l’acqua, aggiungi un pizzico di sale, copri con il coperchio e cuoci per circa 40/45 minuti. Controlla con una forchetta che siano morbide.

 

IN PADELLA CON IL SALE

Questo è il mio metodo preferito in assoluto. Esegui il primo step come per le castagne bollite, quindi incidile e mettile in ammolo per 1 ora. Poi aciugale , metti del sale grosso sul fondo della padella, aggiungi le castagne con il taglio rivolto verso l’alto. Copri con il coperchio e cuoci a fiamma medio bassa per 15 minuti. Controlla sempre la cottura. Se le desideri più croccanti puoi farle cuocere ancora 10 minuti girandole dall’altro verso. Ecco il video. Castagne in padella con il sale

 

AL FORNO

Per questo metodo che è il più semplice e forse comune, ti consiglio ugualmente inciderle e poi di lasciarle in ammollo nell’acqua per 1 ora. Successivamente disponi le castagne in una teglia ricoperta da carta forno e falle cuocere per circa 30 minuti ( dipende dalla grandezza delle castagne ).

 

AL MICROONDE

Questo metodo è quello forse più sfizioso, fai sempre lo stesso procedimento dell’incisione e dell’ammollo. Asciugale per bene poi disponile nel piatto del microonde con il taglio rivolto verso l’alto. Tienile distanziate fra di loro. Falle cuocere alla massima potenza per circa 6 minuti ( dipende sempre dalla grandezza delle castagne ). Otterrai delle castagne morbide.

 

AL VAPORE

Un’altro metodo che adoro, otterai delle castagne morbidissime. Procedi sempre con lo stesso passaggio incidendole e lasciandole in ammollo. Dopodichè disponi le castagne nel cestello per il vapore ( o in qualsiasi altro supporto per il vapore che usi ), metti l’acqua sul fondo della pentola. Fai cuocere per circa 30/40 minuti ( dipende sempre dalla grandezza delle castagne )

 

DOPPIA COTTURA

Per fare la doppia cottura, ti consiglio comunque di procedere con il solito metodo di incisione e ammollo. Successivamente scegli un metodo di cottura fra questi che ti ho proposto, ma che le renda morbide, quindi o in padella con il sale, o bollite, o al vapore o al microonde. Esegui i passaggi ma fai cuocere solo fino a metà cottura. Dopo Passale al forno oppure in padella.

 

CONSIGLIO

Se vuoi sbucciare le castagne per poi doverle cuocerle, magari bollite, ti basterà incidere la superficie. Dopo dovrai passarle al microonde per 1 o 2 minuti. Potrai così togliere facilmente la buccia.

 

Tante ricette con le Castagne.

Correlati

Frutta e verdura di Novembre di stagione. L’elenco della frutta e verdura di Novembre. I BENEFICI DELLA FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE : E’...

                Ecco , questa per me è la torta autunnale per eccellenza !        ...