Tra le ricette che faccio spesso, Il Banana Bread è quello che riscuote sempre un successo indiscusso.

Tra le torte semplici, super super soffici e profumate (perfette dalla colazione alla merenda ), lui è di sicuro nella mia Top 10.

E ammetto che amo tantissimo prepararlo perché è proprio una torta perfetta, ricca di profumi e sapori che non può non piacere.

 

 

 

 

 

 

 

 

Se avete già letto la ricetta o se l’avete già provato, vi sarete di certo resi conto che non è proprio uguale alla classica ricetta; nel corso degli anni e facendo varie modifiche, sono arrivata a creare quella che per i miei gusti è la ricetta perfetta. Come qualsiasi altra ricetta, credo che il tocco personale sia sempre molto importante perché permette di modificare aggiungendo o togliendo ingredienti, e renderla giusta per il palato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa volta ho deciso di prendere questa ricetta collaudata e sostituire le banane con le mele così sono andata sul sicuro. Infatti il risultato è davvero speciale.

Vi dico che se vi piace anche il sapore della banana e della mela insieme, allora potete unire i due ingredienti e creare là combo perfetta.

Il risultato della Apple Bread è identico a quello del Banana Bread, sofficissima, profumatissima e umida.

QUI trovi la ricetta del Banana Bread.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 100 gr di burro morbido
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero ( sostituibile con il miele ma potete anche omettere )
  • 2 uova grandi
  • 80 ml di latte
  • 100 gr di frutta secca ( io mix tra mandorle, noci nocciole e qualche manciata di amaretti )
  • 250 gr di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • Mezza bustina di lievito
  • 2 mele
  • Gocce di cioccolato ( io circa 3 cucchiai )
  • 1 cucchiaio di cannella ( potete metterne anche meno oppure ometterlo se non gradite )

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO:

 

 

  1. In una ciotola montate il burro con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso.
  2. Aggiungete lo sciroppo d’acero e le uova una per volta sempre con le fruste in azione.
  3. Aggiungete il latte a filo sempre montando.
  4. Sbucciate le mele, togliete la parte centrale, tagliatele a pezzi e frullatele nel mixer aggiungendo qualche cucchiaio di latte per rendere il composto più morbido e omogeneo, poi aggiungetele al composto e mescolate.
  5. Setacciate insieme le polveri e unitela al composto poco per volta sempre con le fruste in azione.
  6. Tritate la frutta secca e aggiungetela al composto mescolando per bene per amalgamarle.
  7. Aggiungete anche le gocce di cioccolato e mescolate nuovamente.
  8. Trasferite il composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.
  9. Fate sempre la prova stecchino .

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette con le Mele.

QUI trovi altre ricette di Plumcake.

QUI trovi altre ricette con la Frutta Secca.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *