BARRETTE DI AVENA

on

 

 

 

 

Una ricetta che ho fatto e rifatto nel corso degli anni .

Sono davvero qualcosa di superlativo!

Talmente facili che si potrebbe non scrivere la ricetta!

Per prepararle si usa solo una ciotola e una forchetta .

 

 

 

 

Io le portavo al lavoro , sono perfette come spuntino di metà mattina , snack , merenda , perfette anche per i bambini .

Solo 2 ingredienti per preparare queste barrette , che , sono sicura adorerete quanto me .

La consistenza è semi morbida proprio come le barrette comprate al supermercato .

Si possono personalizzare con qualsiasi ingrediente , quindi se si vuole dare un tocco di golosità si aggiungono le gocce di cioccolato ; se preferite la frutta potete sbizzarrirvi con qualsiasi tipo di frutta disidratata oppure aggiungere frutta secca a piacimento !

 

 

 

 

Rimarrete stupiti da quanto siano buone … e chi le compra più ?!!

Vi lascio la ricetta per la versione golosa , con le gocce di cioccolato!

 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 2 banane mature
  • 200 gr di fiocchi di avena
  • 1 cucchiaio di miele ( facoltativo )
  • Gocce di cioccolato q.b

 

 

PROCEDIMENTO:

  1. Iniziate schiacciando con una forchetta le banane.
  2. Aggiungete i fiocchi di avena e se gradite anche il miele .
  3. Mescolate bene gli ingredienti .
  4. Aggiungete le gocce di cioccolato o quello che avete scelto tra frutta secca o disidratata e mescolate nuovamente .
  5. Foderate una teglia con la carta da forno facendola aderire perfettamente , mettete il composto e livellatelo per bene ad uno assessore di circa 1 centimetro .
  6. Infornate a 180° C per 15/20 minuti .
  7. Lasciate raffreddare e poi tagliate le barrette con un coltello .
  8. Io in estate le conservo in frigo .

 

 

 

 

Per i più golosi potete aggiungere altro cioccolato come decorazione .

Leggi anche come fare la Torta Nesquik .

Potrebbe anche interessarti come fare la Torta 2 ingredienti .

Se provi le mie ricette , inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e usa l’hashtag #ramonastoriedicucina , io sarò felice di pubblicarle nelle Stories .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *