BIGNÈ CRAQUELIN ALLA CREMA- COME QUELLI DI PASTICCERIA- RICETTA SEMPLICE

on

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho sempre avuto un rapporto di amore-odio con i Bignè, soprattutto perché quando si vanno a comprare i pasticcini sono assolutamente immancabili nel vassoio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Mi sono sempre piaciuti soprattutto quello classico farcito di crema, però spesso mi è capitato di ritrovarmi insoddisfatta dal sapore o dalla consistenza. Non li sopporto proprio quando sono mollicci o quando sanno troppo di uovo. Questi sono gli aspetti che me li fanno apprezzare meno.

 

 

 

 

 

 

 

 

Per fortuna però che quando li faccio in casa posso essere certa del risultato senza brutte sorprese.

 

 

 

 

 

 

 

 

La versione di oggi è ancora più sfiziosa e ancor più croccante, quindi se avete il mio stesso problema di non apprezzarli mollicci, questi faranno al caso vostro.

 

 

 

 

 

 

 

 

I Bignè Craquelin sono dei classici Bignè con una copertura che scrocchia fatta da simil frolla. Di solito per renderlo ancora più belli si usa una copertura di colore diverso rispetto alla pasta choux. Io ho appunto fatto una copertura al cacao non troppo dolce in modo da ottenere anche un bell’effetto visivo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Si può decidere di fare uno strato sottile o un pochino più spesso, l’importante è che scrocchi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Le mie dosi sono per circa 25 Bignè però se volete farli belli grossi oppure avete ospiti e optate per farne tanti ma piccoli; raddoppiate le dosi.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI PER LA COPERTURA :

 

 

  • 70 gr di burro ammorbidito
  • 50 gr di zucchero
  • 80 gr di farina
  • Qualche cucchiaio di cacao amaro in polvere

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LA PASTA CHOUX:

 

 

  • 30 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 45 gr di farina
  • 70 gr di uova ( io 2 uova medie )
  • 35 gr di latte
  • 35 gr di acqua

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO:

 

 

  1. Iniziate preparando la simil frolla per la copertura, in una ciotola unite il burro ammorbidito e lavoratelo con una frusta a mano, aggiungete poi lo zucchero e continuate a mescolare.
  2. Se volete potete aggiungere qualche aroma , aggiungete la farina e il cacao setacciati insieme e mescolate con una spatola. Continuando a mescolare il composto risulterà morbidissimo ( quella sarà la giusta consistenza ).
  3. Prendete un foglio di carta forno, disponete sopra il composto poi ricoperitelo con un’altro foglio di carta forno; aiutandovi con un mattarello, cercate di stenderlo in modo omogeneo e non troppo sottile.
  4. Riponete in frigor.
  5. Passate ora alla preparazione della Pasta choux.
  6. Mettete sul fuoco un pentolino, aggiungete il burro, il sale, l’acqua e il latte e fate sciogliere a fuoco lento.
  7. Quando il burro sarà sciolto, togliete dal fuoco e aggiungete la farina precedente setacciata, mescolate rapidamente e riportate sul fuoco.
  8. Sempre con la fiamma bassa continuate a mescolare fin quando non vedrete una patina bianca sul fondo del pentolino; a qual punto spegnete e lasciate raffreddare il composto.
  9. Quando sarà raffreddato aggiungete le uova poco per volta ( io ho pesato 70 gr di uova e le ho messe in una ciotola, le ho mischiate leggermente e le ho aggiunte poco per volta ). Mescolate per bene e passate all’uomo successivo solo quando il precedente è assorbito.
  10. Trasferite il composto in una sac à poche.
  11. Ora prendete una teglia, rivestitela di carta forno facendola attecchire per bene in modo da averla ben stesa poi formate i Bignè facendo delle noci , vi basterà premere la sac à poche fino a quando non raggiunge la grandezza che desiderate e man mano tirarla su .
  12. Ora prendete la frolla e aiutandovi con un taglia biscotti rotondo fate dei cerchi leggermente più grandi della parte iniziale del bignè , adagiateli sopra senza schiacciare troppo.
  13. Infornateli nel forno già caldo ( meglio se fatto preriscaldare per 30 minuti ) a 180° per circa 25 minuti ( io li faccio leggermente più cotti perché non mi piacciono molli ), quindi quando vedrete che sono pronti, spegnete il forno e mettete nella fessura il manico di un cucchiaio di legno, lasciate così per circa 20 minuti poi aprite il forno e potete farcirli con quello che preferite.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette con la Pasta Choux.

QUI trovi altre ricette con il Cacao.

QUI trovi altre ricette con la Crema.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *