Di ricette con la frolla ne ho tantissime, e altrettante credo ne abbiate anche voi. Ci sono davvero tantissimi modi di farla, dalla classica, a quella più burrosa, quella meno burrosa, quella all’olio di oliva, all’olio di semi, allo yogurt, vegana… e per ognuna di queste ci sono di certo altre mille varianti.

Poi c’è chi la preferisce spessa, chi sottile, chi più dura, chi morbida, chi super friabile. Insomma davvero la frolla, come tutte le ricette basi della cucina, ha le sue infinite varianti e versioni che vengono modificate in base ai gusti.

Io le provo davvero tutte! Sono sempre alla ricerca di ricette diverse e spesso provo e sperimento modificando, aggiungendo o togliendo dalle ricette che già ho.

Poi bisogna anche tener conto che spesso abbiamo tante ricette buone e valide , magari una la utilizziamo per un tipo di crostata, un’altra per i biscotti ecc…

Io ho una versione, penso la più classica e la più conosciuta , che utilizzo sempre per questi biscotti e per alcune crostate ( anche per la Pastiera ), è saporita, burrosa al punto giusto abbastanza solida ma friabile allo stesso tempo; e per fare questi biscotti la preferisco leggermente spessa ( in verità quasi tutti i biscotti li adoro leggermente spessi , mi piace sentire bene il sapore è la consistenza ad ogni morso ).

Oltre ad essere conosciutissima e super facile, è anche velocissima, diciamo che in circa 2 minuti è pronta, perché si fa al mixer, senza impastarla con le mani.

Per chi ha un mixer non tanto capiente, si dividono le dosi a metà e poi si impastano velocemente i due composto ottenuti.

Davvero semplicissima, veloce e anche se fatta con il mixer, vedrete che non si scalda perché occorrono davvero pochi passaggi di pochissimi secondi.

Questi biscotti sono perfetti sempre, per ogni festività , anche per il Natale volendo, basta cambiare la forma.

Inoltre potete farcirli con la crema spalmabile al cioccolato o con altre farciture.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

INGREDIENTI :

 

  • 250 gr di farina
  • 130 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • Scorza di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • Marmellata per farcire

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. Mettete lo zucchero nel mixer e frullate per pochissimi secondi. Toglietelo e tenetelo momentaneamente da parte.
  2. Mettete nel mixer la farina, il sale , il burro freddo tagliato a pezzetti e la scorza del limone. Frullate anche questo per pochi secondi ( 5/10 secondi ).
  3. Aggiungete lo zucchero, la vanillina e il tuorlo e l’uovo sbattuti insieme e frullate ancora per pochi secondi.
  4. Trasferite il composto su di un piano di lavoro, e contattatelo velocemente ( vedrete che ci impiegherete davvero poco ) possibilmente con le mani fredde.
  5. Avvolgete il composto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti minimo ( se avete a disposizione più tempo è preferibile ).
  6. Riprendete il composto, stendetelo su di un piano di lavoro leggermente infarinato ( se volete essere più sicuri, stendetelo tra due fogli di carta forno ), decidete voi lo spessore che preferite.
  7. Tagliate con i taglia biscotti le forme che più desiderate, in questo caso io ho scelto i cuori, quindi assicuratevi di avere due misure diverse, una grande e una piccola. Quindi tagliate l’impasto con le dormine grandi e trasferite metà delle forme ottenute su di una teglia ricoperta di carta forno, le altre avanzate dovrete ritagliarle al centro con lo stampino più piccolo ; mettete anche quelle sulla teglia e infornatele nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.
  8. Controllate sempre la cottura perché dipende dallo spessore dei vostri biscotti.

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette di Biscotti .

QUI trovi altre ricette per San Valentino.

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *