BISCOTTI DI HALLOWEEN , SCHELETRI AL CACAO – RICETTA SEMPLICE

Non ricordo se avevo già raccontato questa cosa, ma da piccola avevo un amico americano che si era trasferito in Basilicata, eravamo un po’ i nuovi arrivati, io mi ero trasferita da poco e anche lui con il suo gemello… c’è da dire che il mio trasferimento di sicuro sarà stato meno traumatico del suo, alla fine arrivavo da Como, lui invece dall’altra parte del mondo, quella più metropolitana, ad un paesino sperduto tra montagne e pastori, senza treni o autobus .

Nel periodo di Halloween mi ricordo che era davvero triste , eravamo in seconda elementare, lui mi raccontava di come si festeggiava Halloween in America ( nel New Jersey ) con tanta tanta nostalgia.

Vi dico che ne rimasi talmente affascinata e fantasticavo davvero, era proprio come si vedeva nei film, forse ancora meglio.

Li Halloween è quasi come il 4 luglio, se non di più, è sentito da tutti non solo i bambini. Ci si veste, si addobbano le case , si organizzano feste e si prepara cibo a tema.

Che bello.

Qui diciamo che ci siamo trascinati questa festa, ma si vede e si sente che alla fine non è nostra.

In America è assolutamente normale per quella sera comprare dolciumi da avere a portata di mano e offrire ai bambini appena citofonano; qui se suonano il campanello chissà quante porte si aprono.

Però mi consolo preparando qualche ricetta carina e fantasticando ancora immaginando di essere in America.

Per la cronaca il mio amico ( Joseph ) con il gemello e suo papà non sono durati molto in Basilicata, io dopo 5 anni sono ritornata a Como, dopo qualche anno anche loro sono tornati in America .


INGREDIENTI :

  •  125 gr di burro
  •  110 gr di zucchero
  •  195 gr di farina
  •  25 gr di cacao amaro in polvere
  •  1 uovo
  •  Vanillina
  •  Scorza di limone grattugiata
  •  Mezzo cucchiaino di lievito

INGREDIENTI PER LA GHIACCIA:

  •  30 gr di albumi
  •  qualche goccia di limone
  •  150 gr di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

  1. In una ciotola unite il burro leggermente ammorbidito e lo zucchero, con le fruste iniziate a lavorare il composto fin quando non diventa del tutto morbido.
  2. Aggiungete l’uovo, la vanillina e la scorza del limone e continuate a lavorare.
  3. Unire la farina setacciata insieme al cacao, poco alla volta sempre con le fruste in azione.
  4. Quando il composto non è più lavorabile con le fruste, trasferitelo su di un piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani.
  5. Formare una palla ( io in verità faccio un rettangolo ), coprite con la pellicola e trasferite il composto in frigo per circa 1 ora per farlo rassodare.
  6. Riprendetelo e stendetelo su di un piano di lavoro tra due fogli di carta forno.
  7. Con i taglia biscotti ricavate le vostre formine e ifornatele nel forno già caldo a 170° per circa 10/13 minuti.
  8. Se volete decorarli, lasciateli raffreddare completamente.
  9. Nel frattempo preparate la ghiaccia mettendo in una ciotolina gli albumi e il limone, montarli a neve ben ferma.
  10. Una volta montati, versate poco alla volta lo zucchero a velo continuando a montare fin quando non si sarà assorbito completamente.
  11. Una volta che i biscotti saranno freddati, decorateli con la ghiaccia.

QUI trovi altre ricette di Biscotti.

QUI trovi altre ricette di Halloween .

QUI trovi altre ricette con il Cacao.

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

Correlati

Frittelle ai broccoli o zeppole senza lievitazione, tu come le chiami? Hai mai provato le zeppole o le frittelle salate? Oggi ho deciso di preparle...

La crema di castagne e cioccolato pià golosa, una crema con castagne e cioccolato che ti sorprenderà. La mia nota passione per le castagne, non mi...

Spaghetti alla puttanesca- la storia e la ricetta degli spaghetti alla...