Mi capita ogni volta in concomitanza con una festività di scegliere tutte le cose che voglio preparare e di solito sono tantissime cose; poi però mi perdo sempre un po’ via e quindi mi ritrovo con i “piani” sballati. Però cerco sempre comunque di fare tutto quello che avevo in mente.

Tra l’altro non ho ancora caricato nemmeno una delle vecchie ricette quindi sono davvero super indietro .

L’altro giorno ero partita che volevo fare le castagnole, ma poi ho fatto i Biscotti morbidi ricotta e arancia che comunque sono molto molto simili alle castagnole.

 

 

 

 

 

 

Queste invece sono classiche, profumate con la scorza del limone. E con un solo impasto ho fatto due tipologie , anche quelle con alchermes e zucchero ( che sono quelle che vanno a ruba più velocemente ).

Se non vi piace l’alchermes potete tranquillamente omettere e farle tutte classiche .

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI :

 

  • 310 gr di farina
  • 40 gr di fecola di patate
  • 2 uova grandi
  • La scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • Mezza bustina di lievito
  • 40 gr di burro fuso
  • 3 cucchiai di liquore ( io rum )
  • 70 gr di zucchero.

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. In una ciotola unite le uova e lo zucchero e con una forchetta o una frusta a mano sbattete per far sciogliere lo zucchero.
  2. Aggiungete il burro fuso, la scorza del limone e il liquore e mescolate nuovamente.
  3. In una ciotola a parte setacciate insieme la farina con la fecola, la vanillina e il lievito e aggiungetele poco alla volta sempre mescolando con la forchetta.
  4. Quando l’impasto si sarà compattato, trasferitelo su di un piano di lavoro leggermente infarinato e impastate con le mani per qualche minuto.
  5. Poi avvolgete il composto nella pellicola e lasciatelo riposare circa 40 minuti.
  6. Riprendete il composto e prelevatene dei pezzettini di uguale peso, arrotolateli come per le polpette e disponeteli su di una teglia ricoperta da carta forno distanziandoli tra di loro.
  7. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti ( non devono scurire troppo ).
  8. Se volete fare quelle con l’alchermes vi basterà una volta cotte, immergerlo e poi passarle nello zucchero semolato .

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette di Carnevale.

QUI trovi altre ricette di Biscotti.

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *