Cotolette di melanzane, facilissime

Difficoltà:

Tempo: 25 Minuti

Ingredienti

In questo periodo sto facendo davvero tantissime ricette con le melanzane, le sto provando davvero in mille modi, dalle ricette più leggere ( perfette per la dieta ), a quelle più golose oppure nella pasta o primi piatti vari.
Questa volta ho voluto rifare una ricetta che qui sul blog è già presente, in versione molto simile ma non la stessa.
L’anno scorso ho fatto dei golosissimi Cordon bleu con le melanzane; quindi due fettine di melanzane che racchiudevano un cuore filante di formaggio, poi impanate e cotte.
Questa volta ho fatto le cotolette: una semplice fetta di melanzana con doppia panatura fatta di uovo e pangrattato aromatizzato, poi cotte in padella.
Veloci, semplici e golose.
Facilissime da preparare con l’aggiunta di aromi e spezie a scelta per aromatizzare la panatura.
Puoi cuocerle anche in forno .

 

QUI trovi la ricetta dei Cordon Bleu di Melanzane.

QUI trovi altre ricette con le Melanzane.

QUI trovi altre ricette di Secondi Piatti.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina

 

1.Inizia procurandoti una melanzana bella cicciotta, la mia era grossa e leggermente allungata, ho scelto una melanzana così perché le ho volute tagliare nel senso della lunghezza, ma puoi tranquillamente tagliarle a rondelle.

2.Quindi taglia delle fettine non troppo spesse ( nel senso della lunghezza appunto ), io non le ho fatte ne troppo spesso ne troppo fini, ho preferito comunque grigliarle prima di passarle nella panatura perché preferisco sempre che siano ben cotte. Ovviamente decidi tu se grigliarle o meno in base ai tuoi gusti e come hai deciso di tagliare le fette.

3.Una volta che le hai grigliate velocemente, prepara i piatti i con l’occorrente per impararle.

4.In un piatto sbatti le uova con un po’ di sale e pepe. Nell’altro piattino metti il pangrattato, sale, pepe, gli aromi freschi o secchi e le spezie ( puoi abbondare in base ai tuoi gusti, daranno un tocco più fresco e profumato alla panatura, se hai anche l’aglio in polvere ti consiglio di aggiungerlo. )

5.Ora passa ogni fettina prima nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato facendo cadere per bene l’eccesso. Ripassa nuovamente nelle uova e nel pangrattato questa volta prestando attenzione a distribuirla omogeneamente e facendo cadere l’eccesso.

6.Scalda una padella e aggiungi l’olio, ti consiglio di non metterne proprio poco perché in quel caso verrà assorbito dalla panatura ( come per le classiche cotolette ). Falle dorare da entrambi i lati.

Correlati

Polpette di lenticchie avanzate, una ricetta facilissima e golosa per fare le polpette di lenticchie avanzate. Con le ricette di Riciclo vado sempre...

Insalata di radicchio, hai mai provato a fare un insalata di radicchio sana ma anche gustosa? Anche se non sono proprio solita pubblicare ricette di...

Le patate dolci, o patata americana, o ancora la batata ( ha davvero tantissimi nomi ) ,mi piacciono troppo. A dimostrazione di questo, ci sono...