Cream tart salata

Difficoltà:

Tempo: 65 Minuti

Ingredienti

Oggi vi propongo uno delle mie ricette preferite: la Cream Tart salata. È davvero sfiziosa e golosa. Si può decorare con verdura, formaggi e affettati. L’ho realizzata a forma di coniglietto, un’idea davvero carina per rallegrare la tavola di Pasqua e sorprendere grandi e piccini, successo garantito!
.
Per l’impasto ho utilizzato le uova biologiche le Naturelle Deluxe, che hanno anche una colorazione naturale del guscio davvero bellissima e particolare.
Invece di servirla sul solito piatto, ho tagliata la Cream Tart a piccole fette e ho utilizzato le Gondole Decor di @samurai_italia, pratiche e graziose fondine monoporzione in legno di pino che daranno alla tavola un piacevole tocco di originalità; per completare apponete su ognuna uno Spiedino Love.

Trovi tutti i prodotti Samurai, sul Sito internet , su Facebook ,su Instagram .

Trovi tutti i prodotti le Naturelle sul Sito internet, su Facebook, su Instagram .

 

 

QUI trovi altre ricette di

QUI trovi altre ricette di Torte salate.

QUI trovi altre ricette dolci e salate per Pasqua.

QUi trovi altre ricette cn il Mascarpone.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina .

1.Per creare la base: frulla insieme farina, formaggio, sale, pepe e il burro tagliato a cubetti, sino ad ottenere un composto sabbioso, aggiungi le uova e continua a frullare fino ad ottenere un impasto molto sodo, che dovrai compattare su una spianola e avvolgere nella pellicola perché riposi in frigo per 30 minuti.

2.Per la farcitura: versa tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorali con la frusta a mano per renderli omogenei. Trasferisci il composto ottenuto in una sac à poche con beccuccio rotondo e riponi in frigo fino al momento dell’utilizzo.

3.Riprendi l’impasto per la base, stendilo con il matterello, ricava le forme che desideri aiutandoti con uno stampo o dei ritagli di forme da imitare, in questo caso un coniglio. Per fare due torte come le mie dovrai ricavare 4 sagome. Bucherella la superficie con una forchetta, poi infornale nel forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. Falle raffreddare completamente.

4.Farcitura e Guarnizione: prendi la prima base e farcite in modo uniforme, poi adagia l’altra base e farcisci nuovamente.

5.Per decorare il coniglietto Fai gli occhi con due fettine di olive, 6 fili di erba cipollina per i baffi, per i denti modella il bianco sodo dell’uovo, naso e orecchie con la bresaola.

6.Per l’altro coniglietto Arrotola le fettine di salumi perché assomiglino a dei boccioli, taglia a rondelle le olive, il pomodorino e l’uovo e disponi tutti gli ingredienti sulla superfice a tuo piacimento insieme alle mozzarelline, decora tutto poi con rucola e germogli.

7.Impiattamento : Porta su un vassoio e servi ogni porzione su una Gondola Decor. Ideali per : Aperitivi, antipasti, buffet di Pasqua o anche per Pasquetta.

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...