CROSTATA AL RABARBARO CON FROLLA ALLO YOGURT

Fate un conto di quante ricette avete per la frolla. Sono sicura che non vi bastano le dita delle mani per tenere il conto! Anche io ne ho davvero tantissime, dalle super burrose ( che devo ammettere, saranno anche un po’ grasse, ma la bontà della frolla fragrante che sa di burro è quasi l’estasi ), a quelle con l’olio , quelle senza uova e bla bla bla… insomma una vastità di ricette che a volte ci dimentichiamo anche di averle.

Quella allo yogurt invece l’avete mai provata ?

È una frolla un po’ particolare, non simile alla solita frolla, più compatta e ovviamente più sana.

Questa volta ho deciso di farcirla con la crema pasticciera e decorata con il rabarbaro.

Se non lo avete mai provato, vi consiglio di provarlo, è davvero perfetto per i dolci, oltre al suo colore bellissimo, il sapore è davvero buono e acidulo.

Perfetto per decorare i dolci, ma anche per le confetture, o anche per le preparazioni salate.

INGREDIENTI:

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 uovo
  • 150 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di lievito in polvere per dolci
  • 300 gr di farina
  • Scorza di un limone (facoltativa)

PROCEDIMENTO:

  1. Versate tutti gli ingredienti in una ciotola o nella planetaria e iniziate a mescolare, potete farlo anche con un cucchiaio.
  2. Quando l’impasto sarà omogeneo e simile alla frolla classica, ricopritelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.
  3. Nel frattempo che la frolla riposa, preparare la crema che avrete scelto per la farcitura.
  4. Prendete il rabarbaro (io ho utilizzato una confezione che sono circa 200gr), lavatelo accuratamente e poi tagliate delle strisce sottili, fatele cuocere per qualche minuto con 3 cucchiai di zucchero e mezza tazzina di acqua.
  5. Quando il rabarbaro sarà ammorbidito, spegnete il fuoco e lasciate scolare.
  6. Riprendete la frolla, stendetelo su di un piano leggermente infarinato, foderate lo stampo per la crosta, mettete la crema ormai fredda e ricoprite con il rabarbaro.
  7. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Leggi anche come fare la Crostata morbida .

Ti può interessare come fare le Crostatine morbide ai frutti rossi .

Hai mai provato a fare la pizza in padella con lo yogurt? Veloce e super gustosa! QUI trovi la ricetta .

Se provi le mie ricette, inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e usa l’hashtag #ramonastoriedicucina ; io sarò felice di pubblicarle nelle Stories .

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...