Tra le Crostate facili che amo fare di sicuro sul podio c’è questa con ricotta e marmellata. Un buonissimo abbinamento che mette sempre d’accordo tutti , la cosa bella inoltre è che ogni volta può avere un gusto diverso in base alla marmellata che si utilizza.

 

 

 

 

 

 

 

 

Avevo già postato una ricetta simile con la Marmellata di albicocche e però in quel caso era ricoperta di frolla.

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa volta ho preferito lasciarla aperta ed è ancora più buona.

 

 

 

 

 

 

 

 

Un’altra cosa che può renderla più golosa è quella di mettere la marmellata subito così da farla mischiate alla ricotta , io non l’ho fatto per questa ricetta ma in realtà lo faccio spesso, soprattutto con marmellate a base di frutti rossi per creare un colore bellissimo.

Personalizzatela con la Marmellata che più vi piace sarà ugualmente un successo.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI PER LA FROLLA:

 

 

  • 125 gr di burro
  • 110 gr di zucchero
  • 225 gr di farina
  • 1 uovo
  • Vanillina
  • Scorza di limone grattugiata
  • Mezzo cucchiaino di lievito

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

 

 

  • 500 gr di ricotta
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di vanillina o 1 cucchiaio di aroma alla vaniglia
  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • Marmellata ( io un vasetto di marmellata alla amarena )

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Iniziate preparando la frolla.
  2. In una ciotola unite il burro leggermente ammorbidito e lo zucchero, con le fruste iniziate a lavorare il composto fin quando non diventa del tutto morbido.
  3. Aggiungete l’uovo, la vanillina e la scorza del limone e continuate a lavorare.
  4. Unire la farina poco alla volta sempre con le fruste in azione.
  5. Quando il composto non è più lavorabile con le fruste, trasferitelo su di un piano di lavoro e continuate ad impastare con le mani.
  6. Formare una palla ( io in verità faccio un rettangolo ), coprite con la pellicola e trasferite il composto in frigo per circa 1 ora per farlo rassodare.
  7. Riprendetelo e stendetelo su di un piano di lavoro tra due fogli di carta forno.
  8. Rivestite uno stampo da crostata ( meglio se con fondo rimovibile ).
  9. Bucherellate la superficie con la forchetta. Riponete nuovamente in frigor mentre preparate la farcitura.
  10. In una ciotola unite lo zucchero e la ricotta ben sgocciolata e lavorateli con le fruste elettriche fini ad ottenere una crema.
  11. Aggiungete le uova una per volta sempre con le fruste in azione, aggiungete la scorza del limone e la vanillina.
  12. Mescolate per bene poi trasferite la farcitura all’interno della frolla.
  13. Infornate nel forno già già caldo a 180° per circa 50 minuti.
  14. Se vedete che si colora troppo coprite con un foglio di alluminio.
  15. Verso metà cottura quando vedete che la ricotta si sarà cotta e sarà più solida, estraete velocemente dal forno e cospargete la superficie con la marmellata e infornate nuovamente fino a fine cottura .
  16. Come avevo anticipato in descrizione, potete aggiungere la marmellata prima di infornarla.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi la ricetta della Crostata con Ricotta e Marmellata .

QUI trovi altre ricette di Crostate.

QUI trovi altre ricette di Frolla.

QUI trovi altre ricette con la Marmellata.

QUI trovi altre ricette dolci e salate con la Ricotta.

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *