CROSTATINE AI FRUTTI ROSSI- MORBIDISSIME

on

 

 

Di ricette delle crostate/crostatine, ce ne sono davvero infinite!

La classica frolla al burro, all’olio, montata, con uova, senza uova, con farine particolari ecc… ecc…

Questa che vi scrivo oggi è una crostata davvero super ! Morbida e fragrante, con un pò di farina  di mandorle bio di Gudreen , acquistabile sul sito di Vita 33

Davvero una farina spettacolare, inoltre vi omaggio di un codice sconto “RAMONA”, utilizzabile sul sito www.vita33.com  fino al 31 agosto; e che vi darà diritto al 10% di sconto ( valido per qualsiasi acquisto ).

Farcita con i frutti rossi, sarà una vera e propria coccola da concedersi , che ci renderà felici.

Io ho utilizzato le fragole, le ciliegie, i mirtilli, i lamponi, le more… da provare !!!

 

INGREDIENTI:

  • 180 gr di farina
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 1 pizzico di lievito
  • 180 gr di burro
  • 130 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova
  • 200/250 gr di frutti rossi misti a vostra scelta
  • marmellata q.b.

 

 

PROCEDIMENTO:

  1. Versate sulla spianatoia o nella planetaria le due farine, il lievito e iniziate a mescolare.
  2. Aggiungete il burro tagliato a pezzi, lo zucchero , la vanillina e un uovo alla volta, sempre mescolando.
  3. Una volta che avrete ottenuto un composto omogeneo, formate un panetto, richiudetelo con la pellicola e mettetelo in frigo a riposare per 30/40 minuti.
  4. Nel frattempo tagliate a pezzetti la frutta da voi scelta.
  5. Riprendete l’impasto , stendetelo su di una spianatoia leggermente infarinata e foderate gli stampini per le crostate o uno stampo da crostata.
  6. Spennellate sulla base un cucchiaino di marmellata, farcite con la frutta.
  7. Con i ritagli rimasti della frolla, staccate dei pezzettini e adagiateli sulla frutta.
  8. Infornate nel forno già caldo a 180°C per 20/30 minuti.

 

 

Leggi come fare la Crostata di pesche .

Potrebbe anche interessarti come fare la Crostata morbida .

Leggi QUI altre ricette con la frolla .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *