FIANDONI ABRUZZESI

on

 

 

 

 

Il mio compagno è abruzzese, mi aveva parlato spesso di questi fiandoni, ma ovviamente non li avevo mai assaggiati!

E dato che la cuoca di casa sono io, ho dovuto prepararli io a lui.

Se non li avete ancora assaggiati, vi consiglio davvero di provarli perchè sono qualcosa di assolutamente unico!

Dei fagottini ripieni di formaggio! io ho fatto arrivare il formaggio da Chieti per renderli ancora più “originali “, ma qualsiasi formaggio voi abbiate a disposizione ci starà davvero benissimo!

Una piacevole goduria adatti anche alla colazione salata!

Vi dico solo di provarli e non resterete delusi!

Le stoviglie che ho utilizzato sono di Ecobio Shopping  ,tutti in foglia di palma, biodegradabili, ecologiche e riciclabili al 100% .

 

 

 

 

INGREDIENTI:

  • 600 gr di farina 0
  • 5 uova + 1 tuorlo per spennellare
  • 120 ml di olio evo
  • 120 ml di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr di rigatino oppure pecorino
  • 200 gr di parmigiano oppure grana padano
  • 100 gr di ricotta
  • pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO:

  1.  Impastare rapidamente la farina con 2 uova, l’olio a filo, il vino, il sale fino a formare un composto compatto ma morbido.
  2. Fatelo riposare in frigor per 30 minuti.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno unendo in una ciotola i formaggi grattugiati, la ricotta, 3 uova, il pepe ed amalgamate il tutto con una forchetta.
  4. Riprendete l’impasto e stendetelo in modo molto sottile ( aiutatevi con la macchina per la pasta ) e formate delle strisce come per fare i ravioli.
  5. Mettete un cucchiaio di ripieno sulla pasta distanziandoli tra loro, chiudere l’impasto esattamente come si fa per i ravioli, e con la rondella dentata tagliate la pasta a forma di panzerotto.
  6. Spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto e infornate a 180°C per 15/20 minuti circa.

 

 

 

 

Leggi come fare la Pizza al formaggio umbra .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *