GELATO SENZA GELATIERA – SEMPLICISSIMO

on

 

 

 

 

Piace davvero a tutti i gelato !

E se viene voglia di farlo in casa ma non si ha la gelatiera ? Le soluzioni sono due : o esci a comprarlo , o lo fai lo stesso !

” Si Ramona ma sei un po’ stordita ? Come faccio senza gelatiera ?!!! ”

Nessun problema, con solo 2 ingredienti il gelato è fatto.

L’idea è quella della bravissima Nigella Lawson . È il gelato che sta spopolando su Instagram da qualche mese , io in realtà l’ho già provato l’anno scorso.

Semplice che più semplice non si può e gustoso da morire!

Potete farlo con qualsiasi ingrediente preferite.

 

 

 

 

Io ho fatto 4 gusti ( giusto per non farmi mancare niente ) :

  • MENTA E CIOCCOLATO
  • COCCO E YOGURT
  • NUTELLA E MERINGA
  • BAIYLES E AMARETTI

 

Voi potete fare i gusti che più preferite dai classici , alla frutta ; il procedimento è sempre lo stesso.

L’ingrediente che rende possibile questa vera e propria magia , è il Latte Condensato , QUI trovate la ricetta.

In alternativa potete acquistarlo , e la dose necessaria per fare una porzione di gelato è l’equivalente di un tubetto. Se invece come me , preferite farlo homemade , la Ricetta è per una porzione ; quindi se volete fare 4 gusti , moltiplicate le dosi per 4 .

Io ho messo il gelato nello stampo da plumcake in ferro ( in ogni stampo ci sono stati perfettamente 2 gusti , quindi se volete farne 4 anche voi vi occorrono due stampi ) .

 

 

 

 

INGREDIENTI PER IL LATTE CONDENSATO PER 4 GUSTI :

  • 500 gr di latte
  • 380 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di burro
  • 2 o 4 bustine di vanillina ( in base ai vostri gusti )

 

INGREDIENTI PER IL GELATO :

  • 300 ml di panna ( è la dose per una porzione , quindi se ne fate 4 dovete utilizzarne in totale 1,2 l ) , se non avete la panna classica andrà bene anche quella da montare .
  • 170 gr di latte condensato ( sempre per una porzione )
  • 2 cucchiai di sciroppo di menta
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • 1 tazzina di Baiyles
  • Amaretti q.b circa 3 cucchiai
  • 2 cucchiai di Nutella
  • Meringhe q.b circa 3 cucchiai
  • 1 vasetto di yogurt
  • Farina di cocco 1 cucchiaio
  • Chips di cocco 3/4 cucchiai.

 

 

 

PROCEDIMENTO BASE:

  1. Per prima cosa preparate il Latte Condensato come da ricetta .
  2. A parte montate la panna e aggiungete il latte condensato con una spatola eseguendo movimenti delicato dall’alto verso il basso.

 

Questo è il procedimento base per il gelato, per ogni gusto poi aggiungete gli ingredienti che avete scelto.

 

GELATO MENTA E CIOCCOLATO :

  1. Montate la panna.
  2. Aggiungete al latte condensato lo sciroppo di menta e mescolate bene con un cucchiaio.
  3. Aggiungete il latte condensato con la menta , alla panna , mescolate delicatamente dall’alto verso in basso senza smontare.
  4. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate nuovamente.
  5. Trasferite il gelato all’interno del contenitore e riponete in freezer per 6 ore.

 

 

 

 

GELATO COCCO E YOGURT :

  1. Montate la panna.
  2. Unite al latte condensato lo yogurt e la farina di cocco e mescolate per amalgamare bene.
  3. Unite il composto alla panna, mescolando con la spatola delicatamente dall’alto verso il basso senza smontare il composto.
  4. Aggiungete le chips di cocco e mescolate nuovamente.
  5. Mettete il gelato nello stampo e riponete in freezer per 6 ore.
  6. In alternativa se non avete le chips di cocco e la farina di cocco , potete utilizzare uno yogurt al cocco.

 

 

 

 

GELATO NUTELLA E MERINGHE :

  1. Montate la panna.
  2. Aggiungete al latte condensato la nutella ( meglio se la sciogliete per qualche secondo anche al microonde ), mescolate bene per far amalgamare il tutto.
  3. Aggiungete il composto alla panna e mescolate con una spatola delicatamente dall’alto verso il basso senza smontare.
  4. Aggiungete le meringhe ( io una parte le ho lasciate intere è una parte le ho leggermente sbriciolate ) , e mescolate nuovamente.
  5. Mettete il composto nello stampo e riponete in freezer per 6 ore.

 

 

 

 

GELATO BAIYLES E AMARETTI :

  1. Montate la panna.
  2. Aggiungete al latte condensato il Baiyles e mescolate bene per far amalgamare.
  3. Aggiungete il composto alla panna e mescolate delicatamente con la spatola dall’alto verso il basso senza far smontare il composto.
  4. Aggiungete gli amaretti ( io una parte li ho sbriciolati e una parte li ho lasciati interi ) , e mescolate ancora.
  5. Trasferite il composto nello stampo e riponete in freezer per 6 ore.

 

 

 

 

 

Sono davvero facili da realizzare e la soddisfazione nel vedere un gelato realizzato con le nostre mani e senza gelatiera è davvero bello.

 

 

 

 

Guarda anche come fare la Crema al latte .

Potrebbe anche interessarti come fare la Granita all’anguria .

Hai mai provato il Gelo al melone ?

Se provi le mie ricette , inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e usa l’hashtag #ramonastoriedicucina , io sarò felice di pubblicarle nelle Stories.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *