GELO AL MELONE-SEMPLICISSIMO

on

 

 

 

Il Gelo è una ricetta tipica siciliana, si dice che sia la versione 2.0 del Biancomangiare (che ha origini già nel medioevo ) .

In effetti la ricetta non è molto diversa, si è sostituito il latte di mandorla (elemento principale), con la frutta.

Io devo ammettere che lo conosco da relativamente poco tempo, ne avevo sentito parlare ma in realtà non mi ispirava più di tanto; fin quando ho deciso di provare a farlo… e ovviamente mi è piaciuto da impazzire!

 

 

 

 

Come ogni ricetta, nel tempo viene sempre modificata; infatti se all’inizio si faceva con l’anguria o il melone, adesso le varianti sono infinite, lo si fa con qualsiasi frutta!

In estate lo faccio sempre, spinta poi dal fatto che è una preparazione semplicissima.

Gli ospiti gradiscono sempre.

Gli ingredienti che servono sono pochissimi in tutto 3 , e il risultato è da 10 e lode .

Se non lo avete mai assaggiato vi consiglio vivamente di provarlo, sarà un Bella scoperta anche per voi .

 

 

 

 

INGREDIENTI:

  • 1 melone medio maturo
  • 50/60 gr di zucchero
  • 40 gr di maizena
  • Acqua

 

 

 

 

PROCEDIMENTO:

  1. Iniziate pulendo il melone, tagliatelo a metà, eliminate i semi e tagliatelo in pezzettini.
  2. Frullate tutta la polpa poi mettetela in una padella, aggiungete lo zucchero e fate sobbollire per un paio di minuti fin quando lo zucchero non sarà completamente sciolto.
  3. Sciogliete la maizena in pochissima acqua e aggiungetela al melone, fate cuocere per circa 10 minuti.
  4. Una volta che il composto è ben addensato io per sicurezza prima di metterlo negli stampini lo passo al colino per eliminare eventuali grumi olezzi di melone non frullati per bene.
  5. Mettete il composto negli stampini che desiderate, io ho utilizzato quelli per i muffin, trasferite in frigo e lasciate rassodare, ci vorranno circa 6/7 ore.

 

 

 

 

 

Leggi anche come fare la Torta al melone .

Ti potrebbe anche interessare come fare i Cannoli siciliani .

Prova la ricetta della Ciambella agli agrumi .

Se provi le mie ricette, inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e condividile con l’hashtag #ramonastoriedicucina , io sarò felice di pubblicarle nelle Stories .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *