Gnocchi di Castagne senza patate- facili e veloci

Ricetta facile e veloce degli Gnocchi di castagne senza Patate, un primo piatto golosissimo

Gnocchi di Castagne senza patate- facili e veloci

Difficoltà:

Porzioni: 3 Persone

Tempo: 60 Minuti

Ingredienti

Gnocchi di Castagne senza patate  facili e veloci, la ricetta semplice per preparare gli gnocchi di Castagne ( senza patate ) più golosi in assoluto.

GNOCCHI DI CASTAGNE :

Gli Gnocchi di Castagne sono in assoluto un primo piatto autunnale davvero favoloso. Ci sono davvero tantissime varianti di questo piatto, e tutte buone e diverse allo stesso tempo. Si possono preparare con le castagne bollite, o solo con la farina di castagne, ma anche usando le patate oppure usando la ricotta come si fa per gli Gnocchi di Ricotta. Diciamo che, essendo un primo piatto, quindi a base di farina, le scelte sono davvero infinite, ed è difficile sbagliare.

 

 

https://www.ramonastoriedicucina.com/gnocchi-di-ricotta-alla-borragine/

LA MIA RICETTA DEGLI GNOCCHI DI CASTAGNE SENZA PATATE :

Per preparare questa ricetta, ho deciso di semplificarla al massimo, usando solo la farina di Castagne. Non ho aggiunto le patate, ma ho voluto che il sapore della farina di Castagne si sentisse al meglio usando così pochi ingredienti. Non ci sono neanche le uova, quindi la ricetta si presta benissimo Per chi non mangia i derivati degli animali ( vegan ). Per preparare gli Gnocchi dovrai semplicemente mischiare le due farine, poi aggiungere il sale , latte e acqua, e gli gnocchi sono pronti. Una volta pronti puoi condirli a piacimento, il classico burro e salvia è perfetto, ma puoi spaziare con gli ingredienti che più preferisci : funghi, zucca, pancetta, pesto di noci, formaggi, anche il sugo andrà bene.

 

 

https://www.ramonastoriedicucina.com/gnocchi-di-ricotta-alla-borragine/

CONSIGLI UTILI :

  • Quando usi solo la farina di castagne per realizzare la pasta, non usarne più della metà del totale di farina richiesto ( andrà mischiata con un’altra farina per poter essere impastata ).
  • Una volta prepararto l’impasto, lascialo riposare, inizialmente potrà sembrarti morbido, ma in realtà è la giusta consistenza.
  • Quando prepari gli gnocchi, disponili su di un tagliare senza farli toccare troppo fra di loro, cospargi con un pò di farina per non farli attaccare e lasciali prendere aria per circa 30 minuti prima di cuocerli.
  • La farina di Castagne è naturalmente priva di glutine. Se hai intolleranze al glutine, puoi realizzare la ricetta sostituendo la farina 00 con un preparato senza glutine per la pasta.
  • Acquista una buona farina di Castagne. Ricordati che il colore di questa farina è nocciola, quindi non bianca, e presenta all’interno dei piccoli pezzetti leggermente più scuri dati al volte dalle pellicine della castgna.
  • Se vuoi fare invece una pasta fresca allora puoi aggiungere anche le uova.

 

https://www.ramonastoriedicucina.com/gnocchi-di-ricotta-alla-borragine/

 

 

Potrebbero interessarti anche :

Tutte le ricette dolci e salate con le Castagne.

Tante idee semplici con i Funghi .

Ricette di primi golosi e semplici con il Gorgonzola.

Tantissime ricette di Gnocchi :

1.Per prima cosa parti dalla preparazione degli gnocchi. Quindi in una ciotola unisci le due farine insieme al sale e al pepe e mescola per bene.

2.Mescola insieme l'acqua con il latte ( volendo puoi sostituire la stessa quantità di latte con l'acqua ) e l'olio, poi aggiungila al composto e inizia a mescolare con un cucchiaio di legno, poi trasferisci il composto sulla spianatoia e impasta a mano. Se necessita puoi aggiungere ancora pochissim acqua ( dipende dalla farina che usi, ma dovrebbe essere perfetta).

3.Una volta che l'impasto risulterà liscio e omogeneo, forma una palla, poi ricopri con la pellicola e lascia riposare almeno 30 minuti.

4.trascorso il tempo di riposo, prendi il panetto e dividilo in parti uguali. Con ogni pezzo forma un cordoncino non troppo spesso, e aiutandoti con un coltello taglia tanti pezzetti di ugual misura. io li lascio semplici ma se vuoi puoi dare la forma che preferisci.

5.Man mano che formi gli gnocchi, disponili su di una spianatoia con un pò di farina sul fornodo per non farli attaccare. Una volta che avrai finito tutti gli gnocchi cospargi con un pò di farina. Lasciali riposare circa 30 minuti prima di cuocerli.

6.Gli gnocchi sono pronti, ora puoi dedicarti al condimento. Nel frattempo metti sul fuoco una ciotola capiente con l'acqua e aspetta il bollore. Prepara i funghi, quindi tagliali a pezzi, mettili in una padella con uno spicchio di aglio e olio e falli cuocere per qualche minuto fino a farli diventare morbidi, condisci con sale e pepe e poi togli l'aglio. Fai cuocere gli gnocchi, quando salgono a galla sono pronti.

7.Nel frattempo togli momentaneamente i funghi dalla padella, nella stessa padella aggiungi gli gnocchi che sono saliti a galla, aggiungi anche il gorgonzola a pezzetti e un mestolo di acqua di cottura. fai mantecare per qualche minuto fin quando il gorgonzola non si sarà sciolto e avrà formato una cremina golosa. Aggiungi il formaggio sempre mescolando e anche i funghi che avevi messo da parte. Se necessita aggiusta di pepe.

Correlati

                Ecco , questa per me è la torta autunnale per eccellenza !        ...

            “Ti sono piaciuti gli gnocchi ?” “Si davvero molto buoni, delicati, anche il colore è...

      La stagionalità della zucca, è vero, non è circoscritta solo al mese di Ottobre; però per chi pubblica ricette, c’è...