Insalata di cetrioli, pesche e feta

Difficoltà:

Tempo: 25 Minuti

Ingredienti

 

Non pubblico quasi mai le ricette di insalate, a meno che, come in questo caso, non si tratta di qualcosa di particolare.
Il protagonista dell’insalatina sfiziosa è il cetriolo, ma anche le pesche.
Un’idea freschissima che se fatta magari come accompagnamento ad una grigliata oppure ad una cena elegante con amici, farà un figurone.
Parto già con il dirvi che ci sono 3 diversi tipi di cetriolo in questa preparazione, uno è il cetriolo olandese, quello lungo lungo per intenderci. La sua buccia è liscia e io la mangio sempre.
L’altro è quello classico, anche questo se riesci a trovarlo con la buccia sottile, puoi mangiarla perché all’interno della buccia ci sono tantissime proprietà nutritive.
Il terzo, quello più particolare in assoluto è un cetriolo rotondo, si chiama Cetriolo Barattiere pugliese, è un ibrido, bellissimo da vedere e dal sapore favoloso. È un misto tra un melone e un cetriolo, presenta all’interno i semi proprio come il melone. Se viene raccolto in anticipo, può essere usato come cetriolo, quindi nelle insalate ma anche nelle macedonie; se invece viene lasciato maturare allora diventa un melone a tutti gli effetti dal sapore molto dolce.
Raccolto in anticipo, ha un sapore molto simile al cetriolo ma è leggermente più dolce e meno acquoso, la consistenza invece è quella del melone, il colore è verde chiaro.
Io lo trovo ogni anno all’iper o al mercato, si trova davvero facilmente.
Ti consiglio di provarlo almeno una volta, sono certa ti piacerà davvero tanto.
Io come anticipato prima ho aggiunto le pesche grigliate, la cipolla di Tropea tagliata finissima ( se è quella di Tropea sarà molto dolce ).
Ho giunto anche un po’ di feta sbriciolata per contrastare il dolce degli ingredienti.
Infine ho fatto un dressing con vari ingredienti per condire l’insalata.
Non ci sono dosi precise, usa gli ingredienti che vuoi in base a quante persone la mangeranno e in base ai tuoi gusti. Ti do delle dosi indicative per circa 4 persone. Sentiti libero/a di personalizzarla come preferisci.

 

QUI trovi altre ricette con le Pesche.

QUI trovi altre ricette con lo Yogurt Greco.

QUI trovi altre ricette di Insalate.

QUI trovi altre ricette con la Feta.

QUI trovi altre ricette con le Cipolle.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina

1.Prepara i cetrioli. Taglia a metà il cetriolo Barattiere, togli i semi come per il melone, poi taglialo a fettine sottili.

2.Lava anche il cetriolo olandese e affettalo con la mandolina nel senso della lunghezza. Fai la stessa cosa con il cetriolo classico. Affetta anche la cipolla di Tropea in modo finissimo, sempre con la mandolina.

3.Metti insieme i cetrioli e la cipolla in una ciotola e condisci con un pizzico di sale, pepe e un filo d’olio e lascia da parte ( meglio se in frigor ) .

4.Ora taglia le pesche a metà o a spicchi, passale sulla griglia ( io prima le ho spennellate con un po’ di miele ). Decidi tu quanto grigliarle in base a come le preferisci. Quando sono pronte, condisci con un pizzico di sale.

5.Ora prepararla il dressing. Se usi l’aglio fresco, togli l’anima e frullalo insieme all’olio e agli aromi freschi; altrimenti se lo usi in polvere puoi tranquillamente mescolarlo all’olio.

6.Aggiungi tutti gli ingredienti poco per volta sempre mescolando. Devi ottenere un dressing che sia ben saporito, con contrasto dolce, salato perché così starà davvero bene.

7.Prendi la ciotola con i cetrioli e la cipolla, aggiungi anche le pesche, condisci con il dressing e mescola per bene. Impiatta l’insalata e aggiungi la feta in superficie. Aggiusta se necessita di sale, pepe olio e aromi.

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...