Maritozzi con la panna

brioche romane con la panna

Maritozzi con la panna

Difficoltà:

Porzioni: 4 Persone

Tempo: 60 Minuti

Ingredienti

Hai mai provato i Maritozzi con la panna? Se non li hai mai provati, allora segna subito la ricetta e mettiti all’opera perchè questa delizia devi provarla almeno una volta. I Maritozzi con la panna sono un dolce tipico romano. Si tratta di un impasto lievitato che una volta cotto, viene tagliato e farcito con la panna appunto, si possono aggiungere anche pinoli, vetta e scorza d’arancia. Si presume che questo dolce arrivi direttamente dall’antica Roma, infatt gli uomini erano soliti offrire il dolce alle loro fidanzate, che in modo vezzegiativo li chiamavano “maritozzo”, spesso nel dolce si nascondevano dei regali come anelli di fidanzamento.

Maritozzi con la panna Il maritozzo nelle altre regioni :

Probabilmente avrai sentitio nominare questo dolce anche in altre regioni, ed effettivamente è così. Ci sono diverse regioni che hanno dolci con lo stesso nome, ma che in realtà comunque sono diversi fra di loro. Il Maritozzo Marchigiano ad esempio è sempre un lievitato, con la forma allungata ( a volte sembra un bastoncino di pane ), e all’interno del suo impasto ha l’uvetta. Maritozzo Pugliese e Maritozzo siciliano sono praticamente identici e sono delle treccine di pasta lievitata. Maritozzo salato ha la froma del maritozzo romano, leggermente più allungato e racchiude un ripieno salato.

Maritozzi con la panna Come preparare i Maritozzi :

Per realizzare questa ricetta dovai prima eseguire un lievitino che dovrà riposare circa 1 ora. Dopodichè potrai iniziare a realizzare l’impasto vero e proprio mescolando e impastando insieme gli ingredienti. Dovrai far lievitare per bene il composto e poi dovrai dargli la forma ( che è la parte sicuramente più difficile, ma neanche troppo ). C’è chi fa la classica forma del panino rotondo, chi allunga leggermente i bordi, a tua disccrezione puoi scegliere la forma che più ti piace.

Come farcirli:

Quando i maritozzi saranno pronti, dovrai lasciarli raffredare e montare nel frattempo la panna. Una volta tiepidi, dovrai tagliare nel centro il maritozzo applicando un taglio trasversale, senza arrivare al fondo, e farcire con la panna. Puoi ovviamnete abbondare per dare questo effetto “pieno” ai tuoi maritozzi.

Potrebbero interessarti anche :

Pan brioche al miele senza zucchero.

Ciambelle bioche allo yogurt con gocce di cioccolato.

Brioches svizzere con crema e gocce di cioccolato.

 

Maritozzi con la panna

1.Per prima cosa mischia insime lo zuccherocon la scorza del limone e dell'arancia ( questo mix lo uso sempre per i lievitati dolci e le frittelle per dare più sapore all'impasto ). Lascia in infusione minimo per 30 minuti. Nel frattempo prepara il livitino unendo in una ciotola 100 gr di farina presa dal totale, il lievito, 1 cucchiaio di zucchero aggiuntivo, mescola per bene poi copri con la pellicola e lascia riposare per 1 ora. Trascorsa un ora puoi procedere con l'impasto, quindi nella planetaria o nella ciotola unisci il lievitino, la farina, lo zucchero e inizia ad impoastare o mescolare. Aggiungi poi il latte, l'uovo, il miele e per ultimo quando il composto sarà già impastato aggiungi l'olio e il sale.

2.Impasta per bene fino ad ottenere un panetto lisciio ed omogeneo, riponilo in una ciotola, copri con la pellicola e lascia lievitare fino al raddoppio ( circa 2 o 3 ore ). Dopodichè riprendi l'impasto, taglia tanti pezzetti uguali ( dai 70 ai 100 gr in base a quanto li vuoi grandi ). Copri con un canovaccio tutti i pezzetti mentre ne lavori uno per volta. Dovrai formare una palla liscia con le punte leggermente allungate oppure solo una sfera ( in base alla forma che vuoi dargli ). Metti ogni palina su di una teglia ricoperta di carta forno e distanziali fra di loro. Copri con un canovaccio e lascia lievitare per circa 1 ora fin quando si saranno bene gonfiati.

3.Spennella la superficie con il tuorlo sbattuto e infornali a 180° per circa 30 minuti fin quando non saranno cotti e la superficie sarà ben dorata. Sfornali e lasciali raffreddare. Nel frattempo monta per bene la panna. Quando i maritozzi saranno freddi, fai un taglio leggermente trasversale senza aarivare al fondo del panino. Farcisci con la panna partendo dal forno del maritozzo fino ad arrivare all'apertura. Con una spatola livella per bene. Imaritozzi son pronti. Se vuoi spolverizza con un pò di zucchero a velo.

Correlati

              Sono il tipo di persona che adora provare ricette nuove, sperimentare sempre; ma sono anche quel...