MASCHERE DI CARNEVALE DI FROLLA ( SENZA UOVA , NON SI MODIFICA IN COTTURA )

Queste Mascherine l’anno scorso su Instagram le ho postate ma con la pasta sfoglia. Non le ho ancora caricate qui ma penso e spero soprattutto di postare le ricette che mancano così da rimpolpare la sezione ” Carnevale ” .

L’unica bella piena è quella di Pasqua è quella di Natale. Quella di Pasqua perché sono state le prime ricette che ho caricato qui sopra è tenendo conto che mi era venuta la folle idea l’anno scorso di fare una ricetta tipica per ogni regione, ho più di venti ricette già disponibili. ( che pazzia ! )

Comunque se pensiamo che il Carnevale è comunque una festa per far divertire anche i bambini, quale dolce migliore se non queste maschere. Facili facili da preparare, ci si sbizzarrisce in tutti i modi per decorarle, tra zuccherini, glassa e colori. Insomma sono super super divertenti da preparare .

Poi un’altro alleato per questi biscottini è la frolla senza uova , quella che avevo postato per la Crostata di San Valentino ( Vedi QUI ) , quella che non si modifica in cottura, quindi super adatta per questi biscotti .

Dato che è così adatta a fare i biscotti con le varie forme, vi dirò di più , se non avete gli stampini con le maschere, niente paura potete fare come ho fatto io: prendete una mascherina di quelle di cartine classiche che si trovano anche nei supermercati a meno di 1€ e la usate come stampo ritagliando con il coltello la pasta frolla. Potete anche stampare una maschera e usare lo stesso procedimento oppure disegnarla voi su di un cartoncino. Vanno benissimo anche forme più elaborate appunto perché non si modifica in cottura.


INGREDIENTI :

  • 300 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 170 gr di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero ( potete aggiungerne fino a 60 gr se la preferite più dolce )
  • 30 gr di latte freddo o di acqua fredda.

INGREDIENTI PER LA GHIACCIA :

  • 30 gr di albumi
  • Qualche goccia di limone
  • 150 gr di zucchero a velo
  • Colorante

INGREDIENTI PER LE DECORAZIONI :

  • Coloranti diluiti nell’acqua
  • Zuccherini
  • Zucchero a velo

PROCEDIMENTO :

  1. Iniziate a preparare la folla.
  2. In una ciotola aggiungete la farina, poi il sale e lo zucchero e mescolate.
  3. Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e mescolate con le mani.
  4. Aggiungete il latte o l’acqua poco per volta ( potrebbe bastare quella quantità oppure se la farina assorbe troppo dovrete aggiungerne qualche cucchiaio in più ).
  5. Impastate fino ad ottenere un composto ben omogeneo poi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo raffreddare in frigor per un’ora/un’ora e mezza.
  6. Riprendete poi l’impasto e stendetelo su di un piano di lavoro infarinato oppure tra due fogli di carta forno.
  7. Dicevate le formine e mettetele su di una placca ricoperta di carta forno.
  8. Se volete decorarle con gli zuccherini in modo che restino ben attaccati al biscotto, allora spennellate la superficie con poca acqua e cospargete con gli zuccherini, poi pressate leggermente per farli aderire così resteranno ben attaccati.
  9. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 20/30 minuti.
  10. Controllate sempre la cottura, i biscotti non devono scurirsi ma restare chiari.
  11. Nel frattempo preparate la ghiaccia.
  12. Mettete in una ciotola gli albumi e il limone e montateli a neve ben ferma.
  13. Versate lo zucchero a velo poco per volta e il colorante, sempre montando fin quando non sarà completamente assorbito .
  14. Quando i biscotti sono pronti e raffreddati precedete a decorare con la ghiaccia, oppure spolverizzate solo con lo zucchero a velo. Se invece volte fare un effetto colorato semplice, vi basterà diluire i coloranti in poca acqua e spennellare la superficie.
  15. Potete anche fare le decorazioni con il cioccolato.

QUI trovi altre ricette di Biscotti.

QUI le altre ricette di Carnevale .

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Castagnaccio morbido con farina di castagna. Ricetta facilissima e veloce. COS’E’ IL CASTAGNACCIO: Il Castagnaccio è un dolce a base di...

Gnocchi di Castagne senza patate  facili e veloci, la ricetta semplice per preparare gli gnocchi di Castagne ( senza patate ) più golosi in...

Strudel di mele con pasta sfoglia, ricetta semplice. La versione semplice e golosa per fare lo strudel di mele con la pasta sfoglia. LA STORIA DELLO...