Mi accorgo che a volte trascuro alcuni ingredienti o alcune ricette. Ad esempio ricette di sola frutta non ne pubblico quasi mai, questo perché come vi avevo confidato, sono un po’ rognosetta , non sono una grande mangiatrice di frutta, e quando la mangio deve essere come dico io altrimenti no. Le banane devono essere più che mature ( praticamente quasi nere altrimenti non le mangio perché io dico che ” sanno di terra ” ). Le pere solo quelle piccole e dire altrimenti non mi piacciono ( però se ho quelle classiche le metto nell’estrattore e faccio un buon estratto di pera sano e fresco ), le mele le mangio solo nei dolci altrimenti non mi piacciono e così via , potrei fare una lista lunghissima.

 

 

 

 

 

 

 

 

Però a casa la frutta piace e si consuma anche, quindi ho preso tutta la frutta che piaceva anche a me e l’ho trasformata in questa ricettina davvero semplice ma di grande impatto.

Vi assicuro che servita in tavola magari ad una cena, resteranno tutti stupiti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Potete utilizzare la frutta che preferite, io ho utilizzato il melone, le ciliegie, le fragole, le pere, le pesche, mirtilli, lamponi.

Le dosi ovviamente variano in base alla grandezza del vostro melone, inoltre potete decidere di farlo leggermente alcolico oppure analcolico.

È davvero semplice e divertente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI:

 

 

  • 1 melone
  • Il succo di 2 limoni
  • 2 cucchiai di zucchero ( potete anche aggiungerne di più o di meno in base ai vostri gusti )
  • Acqua q.b. ( in base alla grandezza del melone )
  • Gelatina alimentare o agar agar in base alla quantità di acqua ( io vi consiglio l’agar agar perché non è di origine animale ed è molto più semplice regolarsi con le dosi )
  • Liquore qualche cucchiaio ( facoltativo , io ho usato la vodka )
  • Frutta a scelta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per prima cosa tagliate a metà il melone, privatelo dei semi .
  2. Aiutandovi con un coltello o con uno scavino, togliete la polpa, prestando attenzione a non arrivare troppo vicino al bordo ( tenete minimo 1 cm di distanza ).
  3. Il melone che togliete vi servirà anche per farcire quindi se volete potete tagliarlo a cubetti oppure se usate lo scavino otterrete delle sfere ( non sarà utilizzato tutto perché è troppo ).
  4. Per calcolare il liquido necessario, vi dovrete servire delle vostre calotte di melone svuotate, quindi riempitene ciascuna fino a circa metà e poi unite l’acqua in un contenitore graduato per controllare i millilitri, quella sarà la quantità di liquido che vi serve; nel mio caso circa 250 ml.
  5. Ora potete decidere di sostituire l’acqua con un succo di frutta ( arancia oppure pesca o quello che vi piace) oppure frullare parte del melone che avete tenuto da parte e poi filtrarlo.
  6. Nel frattempo se utilizzate la gelatina alimentare, mettete i fogli in ammollo in acqua fredda ( calcolate circa 4 o 5 fogli per ogni 200 ml di acqua ), io ho usato l’agar agar e mi è servita una bustina.
  7. Nel frattempo tagliate la frutta che avrete scelto ( non esagerate altrimenti vi avanza ). Una volta tagliata cospargete con il succo di metà limone.
  8. Ora preparate il liquido, mettete sul fuoco l’acqua o il succo che avete scelto, aggiungete lo zucchero ( io ho messo due cucchiai, decidete in base ai vostri gusti ), aggiungete anche il succo di limone ( se volete potete metterne anche meno ), fate sobbollire fin quando lo zucchero non sarà sciolto, aggiungete anche il liquore poi spegnete il fuoco.
  9. Strizzate la gelatina per bene poi aggiungetela al liquido che dovrà essere raffreddato a temperatura ambiente. Se scegliete l’agar agar aggiungeteli mescolando velocemente con una frusta.
  10. Ora mettete la frutta nelle calotte vuote del melone e aggiungete il liquido fino ad arrivare quasi al bordo.
  11. Poi mettete nel frigo a rassodare per un paio di ore ( con l’agar agar la gelatina si rapprende più velocemente ).
  12. Quando la gelatina sarà ben soda potete servirlo tagliandolo a fette.

 

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi altre ricette con il Melone.

QUI trovi altre ricette con la Frutta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINA,  TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *