Anche questo mese l’appuntamento con Pixi Beauty è arrivato ( immancabile come sempre ).

Ovviamente il packaging è indiscutibilmente fantastico ( anche se questa volta non l’ho inserito negli scatti perché è davvero enorme ).

 

 

 

 

 

 

Una box quadrata con all’interno i prodotti che vedete in foto, Messi ognuno in uno spazio diverso, al centro una lancetta tipo quella degli orologi . Niente non si può dire davvero nulla, fino ad oggi non ho visto packaging più interessanti e divertenti . In realtà la mia pazzia mi ha portato a tenerli tutti, anche se ormai in bagno non c’è più spazio per loro.

 

 

 

 

 

 

Questa volta appena arrivati, li ho provati subito perché ero davvero super curiosa di provare le New entry in casa Pixi.

Ed ecco i prodotti nel dettaglio .

 

 

 

 

 

 


 

 

DetoxifEYE

 

 

QUI il prodotto.

 

 

 

 

 

 

Sono dei comodissimi patch da mettere sotto gli occhi. Questo è stato il prodotto che più mi ha colpita perché di solito quelli che trovavo in commercio erano in pacchettini da 2 e nemmeno a dirvi che una volta utilizzati andavano ovviamente nel cestino. Questi invece sono in un pratico barattolino, ce ne sono davvero tanti ( 30 paia ) ed hanno una praticissima palettina per estrarli.

Contengono acido ialuronico e caffeina che aiutano a ridurre le occhiaie, levingando la pelle e idratandola.

Si applicano appunto sotto gli occhi e si lasciano in posa 10 minuti.

Una volta finito il siero che resta bisogna massaggiarlo senza risciacquare.

Per aumentare l’effetto si può tenere il contenitore nel frigor.

 

 

 


 

 

PEEL & POOLISH

 

 

QUI il prodotto.

 

 

 

 

 

 

Un trattamento peeling davvero eccezionale.

Dona luminosità alla pelle lasciandola liscia, morbida luminosa e dall’aspetto sano.

Gli enzimi della frutta eliminano le cellule morte del viso, l’acido lattico fa da esfoliante, gli estratti di zucchero alleviano l’incarnato spento rendendolo luminoso.

Si può utilizzare due o tre volte a settimana, passando la crema su collo e viso, lasciandola in posa per circa due minuti e risciaquarla.

 

 

 


 

 

T-ZONE PEEL OFF MASK

 

 

QUI il prodotto.

 

 

 

 

 

 

È una maschera disintossicante per la zona T del viso. Elimina le impurità e gli olii in eccesso della pelle.

È fatta con una miscela di superfrutti verdi tra cui avocado, cetriolo, té verde e bambù . Aiuta la pelle stanca e opaca.

Si può utilizzare 1 o 2 volte a settimana, applicando uno strato generoso sulla zona T del viso, bisogna aspettare che sia completamente asciugata per poi rimuoverla con le mani.

 

 

 


 

 

GLOW MUD MASK

 

 

QUI il prodotto.

 

 

 

 

 

 

 

Questa è una maschera al fango ricca di minerali e rivitalizzante. Stimola, schiarisce e illumina la pelle.

Elimina le impurità e gli olii in eccesso. Da un grande beneficio all’incarnato.

Il sale marino purifica la pelle, mentre il ginseng e l’aloe vera danno il giusto equilibrio.

Si può applicare 2 o 3 volte a settimana, distribuendo uno strato uniforme su tutto il viso ( evitando sempre gli occhi ) e lasciandola in posa per 15 minuti.

Dopo si risciacqua accuratamente.

 

 

 


 

 

GLOW GLYCOLIC BOOST

 

 

QUI il prodotto.

 

 

 

 

 

 

Sono maschere in microfibra , in ogni confezione ci sono 3 maschere, sono un concentrato di siero di acido glicolico ed estratti di erbe che schiariscono la pelle mantenendola in salute e rendendola luminosa.

Si applica dopo la pulizia del viso e prima di applicare una crema idratante.

Si applica la maschera sul viso e si lascia agire per 15 minuti, poi si toglie e si tampona il siero che è rimasto ( anche sul collo e décolleté ).

Per aumentarne i benefici è meglio conservarle in frigor.

 

 

 

 

 

QUI trovi gli altri articoli di Pixi Beauty.

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *