Onigirazu- sushi sandwich- vegani e vegateriani

Ingredienti

 

Forse la ricetta di oggi non la conosci, anche se molto probabilmente l’hai mangiata o di sicuro vista sui social.
Si chiama Onigirazu , ma chiamiamoli Sandwich di sushi .
Si tratta di una bellissima idea, il sushi non si presenta sotto forma di rolls ma bensì è un vero e proprio sandwich ( senza pane per intenderci ).
Due strati di riso che contengono un ripieno ( solitamente fatto proprio con gli ingredienti classici del sushi ); il tutto avvolto dall’alga che tiene insieme il riso .

Personalmente la trovo una bellissima idea, li faccio da svariato tempo ormai perché li trovo sicuramente più veloci e semplici nella realizzazione rispetto ai classici rolls.

Dalle ricette più classiche, ci sono di certo le mille varianti e io oggi ho deciso di farne due, molto semplici e perfette per tutti.
Una versione vegetariana con all’interno l’uovo , il formaggio spalmabile, mentre l’altra è vegan e ho usato il Seitan.

Ovviamente la personalizzazione qui è di libera scelta, usa quello che hai a disposizione, soprattutto per la prima volta così da capire bene se ti piace questa idea.

Per prima cosa devi preparare il riso per il sushi, nel metodo classico. Se hai il cuoci riso ancora meglio, altrimenti segui i passaggi che trovi QUI nella ricetta della mia Sushi Cake ; segui tutti i passaggi per cuocerlo.

Le dosi bastano per realizzare 4 sandwich ( io ne ho fatti 2 vegetariani e 2 vegani )

 

 

QUI trovi altre ricette per il Sushi.

QUI trovi altre ricette dolci e salate Vegane.

QUI trovi altre ricette con l’Avocado.

 

 

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES, MI FA SEMPRE MOLTO PIACERE VEDERE VEDERE LE VOSTRE CREAZIONI.

TUTTE LE FOTO CHE MIA VETE INVIATO LE TROVI  QUI . LE TROVI INOLTRE NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

1.Per prima cosa devi preparare il riso per il sushi, in descrizione trovi il link su come cuocerlo. Segui tutti i passaggi.

2.Nel frattempo dovrai preparare le uniche due preparazioni cotte, le uova per quelli vegetariani e il Seitan per quelli Vegan.

3.Quindi in una padella scalda un filo d’olio, taglia il Seitan a metà per la lunghezza e fallo cuocere in padella. Per il sandwich vegetariano ti basterà sbattere le uova, aggiungere un pizzico di sale e pepe e fai una frittata ( non troppo spessa perché altrimenti crea troppo volume nel sandwich). Una volta pronti metti tutto da parte.

4.Pulisci l’avocado poi taglialo a fettine ( dovrai ottenere delle fettine che basteranno per 4 sandwich). Taglia anche le carote a julienne e se vuoi condisci con pochissimo olio. Taglia anche il cavolo a striscioline piccole o se hai scelto gli spinaci ti basterà lavarli.

5.Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, ora devi solo assemblare il sandwich.

6.Per prima cosa metti sul piano di lavoro la pellicola , perché servirà per avvolgere i sandwich e tenerli compatti. Prendi un foglio di alga e mettilo leggermente di sbieco ( quindi con non ci sarà un lato dell’alta nella parte in alto, ma la punta ). Al centro del foglio di alga metti un pungo di riso al centro e forma un rettangolo aiutandoti con un cucchiaio o con le mani ( deve essere più piccolo del foglio di alga ) .

7.Procedi così con i condimenti , quindi un po’ di maionese, poi la frittata o il Seitan , l’avocado, le carote, il cavolo e il formaggio spalmabile per quelli vegetariani ( non abbondare altrimenti sarà difficile chiuderlo ).

8.Ricopri con un’altro pungono di riso sempre dando la stessa forma fatta in precedenza . Ora chiudi l’alga formando una sorta di pacchetto, Quindi porta prima gli angoli ( quello superiore è quello inferiore verso il centro ) , poi chiudi i lati. Avvolgi per bene nella pellicola stringendo leggermente in modo da aiutarti a compattare il tutto.

9.Taglia a metà e servi con salsa di soia, semi di sesamo e cipollotto ( solo la parte verde ). Puoi aggiungere tutte le salse che preferisci

Correlati

Polpette di lenticchie avanzate, una ricetta facilissima e golosa per fare le polpette di lenticchie avanzate. Con le ricette di Riciclo vado sempre...

Insalata di radicchio, hai mai provato a fare un insalata di radicchio sana ma anche gustosa? Anche se non sono proprio solita pubblicare ricette di...

Le patate dolci, o patata americana, o ancora la batata ( ha davvero tantissimi nomi ) ,mi piacciono troppo. A dimostrazione di questo, ci sono...