Forse sarà la primavera, ma in questo periodo sono molto ispirata nel fare ricette adatte per buffet o pranzi e cene un po’ veloci.

Gli hot dog li faccio spesso quando voglio fare aperitivi o cene molto informali, quelle belle con gli amici dove, parli, mangi, bevi, ti alzi … quelle belle ma tranquille dov’è il cibo è sempre buono e non pretenzioso, quelle in cui un buon panino fatto bene da già gioia a tutti.

E quando faccio gli hot dog, i panini li adoro rigorosamente fatti in casa.

Sono buonissimi, soffici soffici , e devo sempre farne di più perché poi finiscono subito .

 

 

 

 

 

 

Sono molto semplici da preparare, si possono fare anche in versione rotonda oppure in versione mini. Se li provate vi sorprenderanno. Io spesso li faccio al posto del classico pane perché qui a casa adoriamo il pane così morbido.

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI PER 8 PANINI:

 

 

  • 450 gr di farina 00
  • 200 gr di acqua tiepida
  • 18 gr di lievito di birra fresco
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 25 gr di burro fuso
  • 50 gr di zucchero
  • 4 gr di sale

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. Per prima cosa sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, mescolate per bene poi aggiungete lo zucchero e mescolate nuovamente. Poi lasciate riposare 10 minuti.
  2. In una ciotola o nella planetaria mettete circa 2/3 della farina, fate un buco al centro e inserite l’acqua con il lievito e iniziate ad impastare.
  3. Sbattete leggermente l’uovo e il tuorlo e aggiungeteli al composto sempre impastando. Aggiungete anche il burro fuso ormai freddo e poco per volta anche la farina avanzata.
  4. Impastate per circa 10 minuti, aggiungete anche il sale.
  5. Trasferite il composto su un piano di lavoro infarinato , aggiungete qualche cucchiaio di farina in più se l’impasto dovesse risultare troppo morbido.
  6. Lavoratelo con le mani per qualche minuto fin quando non risulta più consistente.
  7. Trasferitelo in una ciotola leggermente oleata e coprite con la pellicola poi fate lievitare per circa 1 ora e mezza fin quando non raddoppia di volume.
  8. Riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano di lavoro leggermente infarinato, sgonfiatelo e con le mani dategli una forma di un rettangolo, poi dividetelo in 8 parti uguali.
  9. Prendete ogni pezzo di impasto, schiacciatelo sempre con le mani sempre formando un rettangolo, poi arrotolate il pezzo di pasta su se stesso dal lato più lungo così da formare un rotolo.
  10. Trasferite tutti i rotoloni ottenuti su di una teglia ricoperta di carta forno, distanziandoli fra di loro, e fate lievitare ancora per 30/40 minuti.
  11. Spennellate la superficie dei panini con l’albume o con il latte e poi infornateli nel forno già caldo per circa 15/20 minuti a 200°.
  12. Prima di tagliarli fateli raffreddare.

 

 

 

 

 

 

QUI trovi la ricetta per fare i Corn Dog.

QUI trovi alcune ricette di Pane.

QUI altre ricette di Panini.

QUI trovi altre ricette di Lievitati.

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *