Plumcake salato con farina di segale

Difficoltà:

Tempo: 100 Minuti

Ingredienti

 

Un plumcake salato che profuma di pane.

L’altro giorno avevo voglia di pane, quello che piace a me con la farina di segale ( è il mio preferito in assoluto), però non avevo voglia di impastare e aspettare lunghe lievitazioni.

Allora ho pensato a questa idea che a tutti gli effetti profuma di pane e ha lo stesso sapore ma ovviamente non è il classico pane.
Fatto come se fosse una torta salata, ma io l’ho tagliato a fette e mangiato al posto del pane.

Talmente semplice che si potrebbe preparare tutti i giorni.
Io ho usato la farina di segale ma ovviamente ci sta bene qualsiasi altra farina ( integrale, di farro , di grano saraceno, di legumi )… consiglio queste farine dal sapore rustico per dare l’idea proprio del pane.

Ho aggiunto all’interno tanti semini tra cui girasole, zucca, segale e lino.
Ma anche qui puoi sbizzarrirti con quello che preferisci.
Ovviamente puoi aggiungere le olive, i pomodori secchi, la verdura… tutto quello che ti piace .

 

Seguimi su INSTAGRAM ( schiaccia QUI )

Seguimi su FACEBOOK PER VEDERE I VIDEO DELLE MIE RICETTE ( schiaccia QUI )

Seguimi su YOUTUBE PER VEDERE I VIDEO DELLE RICETTE  ( schiaccia QUI )

 

QUI trovi altre ricette dolci e salate di Plumcake.

QUI trovi altre ricette con la Farina di Segale.

QUI trovi altre ricette di Torte Salate.

 

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES, MI FA SEMPRE MOLTO PIACERE VEDERE VEDERE LE VOSTRE CREAZIONI.

TUTTE LE FOTO CHE MIA VETE INVIATO LE TROVI  QUI . LE TROVI INOLTRE NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

 

 

 

1.Per prima cosa metti lo yogurt in un boccale, aggiungi il latte e il succo del limone. Mescola per bene e lascia riposare per 30 minuti.

2.Nel frattempo setaccia insieme le due farine.

3.Trascorsi i 30 minuti, in una ciotola capiente unisci le due farine setacciate, il sale, e il lievito in polvere per preparazioni salate ( in caso puoi usare anche quello per dolci magari aggiungendo un po’ di sale in più ). Mescola con un cucchiaio di legno.

4.Aggiungi poi il composto di yogurt e latte e continua a mescolare.

5.Aggiungi l’uovo sbattuto e continua a mescolare sempre con il cucchiaio.

6.Per ultimo aggiungi l’olio e mescola nuovamente. Il composto deve risultare omogeneo e senza grumi.

7.Aggiungi i semi o quello che hai deciso di aggiungere, io ho usato due cucchiai per ogni ingrediente ma ovviamente puoi personalizzare in base a quello che hai scelto.

8.Mescola per bene così da incorporare i semi in modo uniforme , poi trasferisci il composto in uno stampo imburrato e infarinato e inforna nel forno già caldo a 170° per circa 1 ora.

9.Fai sempre la prova stecchino prima di estrarre dal forno. Fallo raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Correlati

Frittelle ai broccoli o zeppole senza lievitazione, tu come le chiami? Hai mai provato le zeppole o le frittelle salate? Oggi ho deciso di preparle...

La crema di castagne e cioccolato pià golosa, una crema con castagne e cioccolato che ti sorprenderà. La mia nota passione per le castagne, non mi...

Spaghetti alla puttanesca- la storia e la ricetta degli spaghetti alla...