Polpette light di ricotta e fiori di zucca ( bollite )

Difficoltà:

Tempo: 15 Minuti

Ingredienti

 

Le polpette sono la felicità .
Lo dico davvero sempre trovo che queste palline racchiudano davvero una gioia infinita.

Secondo me le polpette racchiudono l’essenza di ogni famiglia, ognuno ha la propria ricetta che fa è che magari si tramanda… con modifiche, aggiunte, è quasi sempre non hanno delle dosi ben precise.

Le più buone per me sono sicuramente fritte e poi messe nel sugo, mi ricordano la domenica .

Oggi però voglio cambiare totalmente e ho pensato a chi le polpette le ama ma fa anche i conti con la dieta ( come me in questo momento ).
Ho pensato a delle polpettone di ricotta con i fiori di zucchina.
Ho deciso di fare una cottura diversa, le ho bollite.

Bollire le polpette di ricotta mi piace tantissimo perché acquisiscono una consistenza favolosa, restano morbide e si sciolgono in bocca.

Dato che ho optato per la versione light, non ho messo troppo pangrattato quindi restano più morbide, una volta bollire vanno scolate e lasciate freddare altrimenti possono sfaldarsi.

 

Seguimi su INSTAGRAM ( schiaccia QUI )

Seguimi su FACEBOOK PER VEDERE I VIDEO DELLE MIE RICETTE ( schiaccia QUI )

Seguimi su YOUTUBE PER VEDERE I VIDEO DELLE RICETTE  ( schiaccia QUI )

 

QUI trovi altre ricette di Polpette.

QUI trovi altre ricette dolci e salate con la Ricotta.

QUI trovi altre ricette con i Fiori di Zucchina.

 

 

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES, MI FA SEMPRE MOLTO PIACERE VEDERE VEDERE LE VOSTRE CREAZIONI.

TUTTE LE FOTO CHE MIA VETE INVIATO LE TROVI  QUI . LE TROVI INOLTRE NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

 

1.Per prima cosa puliscono fiori di zucchina togliendo il pistillo che si trova all’interno. Togli anche i piccoli pezzi che si trovano alla base del fiore.

2.Sciacquali sotto l’acqua corrente e poi asciugali per bene. Tagliali a pezzetti.

3.In una ciotola unisci tutti gli ingredienti, quindi i fiori di zucchina, la ricotta ben sgocciolata, il formaggio, il tuorlo ( nel caso non bastasse puoi aggiungerne un’altro, le dosi possono variare in base alla tipologia di ricotta che si usa ), aggiusta di sale e pepe e anche aromi e spezie a tua scelta.

4.Mescola per bene poi aggiungi anche il pangrattato, regolati in base alla consistenza che otterrai , deve essere ben sodo.

5.Nel frattempo metti sul fuoco un piccolo pentolino con il brodo o l’acqua aromatizzata .

6.Forma le polpette e poi tuffare nel brodo ( poche per volta ), falle cuocere pochissimo , poi toglile dalla pentola e lasciale scolare leggermente.

7.Man man che si raffreddano si rassoderanno di più . Una volta cotte io ho messo i semi di sesamo nel palmo della mano e ho passato le polpette in modo tale da aggiustare la forma.

Correlati

La crema di castagne e cioccolato pià golosa, una crema con castagne e cioccolato che ti sorprenderà. La mia nota passione per le castagne, non mi...

Spaghetti alla puttanesca- la storia e la ricetta degli spaghetti alla...

Torta con farina di castagne, la ricetta semplice per fare la torta con farina di castagne sofficissima e golosa.  Ho una vera e propria passione...