Polpette light di ricotta e fiori di zucca ( bollite )

Difficoltà:

Tempo: 15 Minuti

Ingredienti

 

Le polpette sono la felicità .
Lo dico davvero sempre trovo che queste palline racchiudano davvero una gioia infinita.

Secondo me le polpette racchiudono l’essenza di ogni famiglia, ognuno ha la propria ricetta che fa è che magari si tramanda… con modifiche, aggiunte, è quasi sempre non hanno delle dosi ben precise.

Le più buone per me sono sicuramente fritte e poi messe nel sugo, mi ricordano la domenica .

Oggi però voglio cambiare totalmente e ho pensato a chi le polpette le ama ma fa anche i conti con la dieta ( come me in questo momento ).
Ho pensato a delle polpettone di ricotta con i fiori di zucchina.
Ho deciso di fare una cottura diversa, le ho bollite.

Bollire le polpette di ricotta mi piace tantissimo perché acquisiscono una consistenza favolosa, restano morbide e si sciolgono in bocca.

Dato che ho optato per la versione light, non ho messo troppo pangrattato quindi restano più morbide, una volta bollire vanno scolate e lasciate freddare altrimenti possono sfaldarsi.

 

Seguimi su INSTAGRAM ( schiaccia QUI )

Seguimi su FACEBOOK PER VEDERE I VIDEO DELLE MIE RICETTE ( schiaccia QUI )

Seguimi su YOUTUBE PER VEDERE I VIDEO DELLE RICETTE  ( schiaccia QUI )

 

QUI trovi altre ricette di Polpette.

QUI trovi altre ricette dolci e salate con la Ricotta.

QUI trovi altre ricette con i Fiori di Zucchina.

 

 

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES, MI FA SEMPRE MOLTO PIACERE VEDERE VEDERE LE VOSTRE CREAZIONI.

TUTTE LE FOTO CHE MIA VETE INVIATO LE TROVI  QUI . LE TROVI INOLTRE NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

 

1.Per prima cosa puliscono fiori di zucchina togliendo il pistillo che si trova all’interno. Togli anche i piccoli pezzi che si trovano alla base del fiore.

2.Sciacquali sotto l’acqua corrente e poi asciugali per bene. Tagliali a pezzetti.

3.In una ciotola unisci tutti gli ingredienti, quindi i fiori di zucchina, la ricotta ben sgocciolata, il formaggio, il tuorlo ( nel caso non bastasse puoi aggiungerne un’altro, le dosi possono variare in base alla tipologia di ricotta che si usa ), aggiusta di sale e pepe e anche aromi e spezie a tua scelta.

4.Mescola per bene poi aggiungi anche il pangrattato, regolati in base alla consistenza che otterrai , deve essere ben sodo.

5.Nel frattempo metti sul fuoco un piccolo pentolino con il brodo o l’acqua aromatizzata .

6.Forma le polpette e poi tuffare nel brodo ( poche per volta ), falle cuocere pochissimo , poi toglile dalla pentola e lasciale scolare leggermente.

7.Man man che si raffreddano si rassoderanno di più . Una volta cotte io ho messo i semi di sesamo nel palmo della mano e ho passato le polpette in modo tale da aggiustare la forma.

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...