Dopo 7 giorni di ricette dolci sentivo proprio la voglia di qualche ricetta salata.

Ieri non non sono riuscita a fare tutto quello che avrei dovuto ( pulizie ecc ) , però ho fatto due o tre ricette davvero sfiziose. La prima è questa con il radicchio. Bisogna premettere una cosa, a mio parere il radicchio o lo ami o lo odi, le vie di mezzo non vanno bene per questa verdura.

Questa verdura molto amara ma davvero super gradita, si presta benissimo per essere cotta al forno.

È una verdura davvero ottima e ricca di proprietà nutritive , aiuta il fegato, è antiossidante; consumato regolarmente apporta tantissimi benefici.

Io i sapori amari ho iniziato ad apprezzarli con il tempo, compreso proprio il radicchio che non mangiavo quasi mai, ora invece è una cosa che ricerco spesso. Alla fine è facile apprezzare il dolce, il salato e anche l’acidulo, ma l’amaro non è proprio per tutti.

Quindi se siete come me, questa ricetta sono certa vi piacerà tantissimo.

È velocissima da preparare , un controsenso leggero e salutare ( che va a braccetto con la dieta che alcuni hanno già iniziato ).

Pochi ingredienti e una cottura veloce in forno, si possono utilizzare spezie ed erbette a piacimento, io ho aggiunto anche la pancetta a cubetti volendo potete ometterla o sostituirla con speck o altri salumi; potete anche preparare qualche salsa da abbinare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

INGREDIENTI PER 3 PERSONE :

 

  • 3 ceppi di radicchio
  • Olio evo circa 50 ml ( potete metterne di più o meno in base ai vostri gusti )
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo q.b.
  • Timo q.b.
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Pancetta 200 gr
  • 1 spicchio di aglio o aglio in polvere.

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

  1. Lavate e asciugate il radicchio.
  2. Tagliatelo a metà per la lunghezza, mettetelo in una teglia.
  3. Preparate l’emulsione per il condimento, mettendo in una ciotola l’olio, il limone, sale e pepe, l’aglio schiacciato e mescolate.
  4. Distribuite il condimento su tutto il radicchio aiutandovi con le mani o con un pennello.
  5. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 15/20 minuti ( il tempo varia in base alla grandezza del vostro ceppo di tacchino ) .
  6. Nel frattempo in una padellina fate cuocere la pancetta rendendola croccante.
  7. Tritate finimenti il prezzemolo .
  8. Quando il radicchio è cotto, tirate fuori dal forno, aggiungete la pancetta, il prezzemolo e il timo .
  9. Potete gustarlo sia caldo che freddo .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

QUI trovi alcune ricette con le Verdure.
Ti consiglio di provare il Cavolfiore al forno in crosta di spezie, QUI trovi la ricetta .
QUI puoi trovare la ricetta per gli Stick di verdure al forno.
Cerchi una ricetta per rendere golosi i Finocchi? QUI puoi vedere come farli gratinati e con l’aggiunta di pancetta e scamorza.

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *