RADICCHIO AL FORNO

Dopo 7 giorni di ricette dolci sentivo proprio la voglia di qualche ricetta salata.

Ieri non non sono riuscita a fare tutto quello che avrei dovuto ( pulizie ecc ) , però ho fatto due o tre ricette davvero sfiziose. La prima è questa con il radicchio. Bisogna premettere una cosa, a mio parere il radicchio o lo ami o lo odi, le vie di mezzo non vanno bene per questa verdura.

Questa verdura molto amara ma davvero super gradita, si presta benissimo per essere cotta al forno.

È una verdura davvero ottima e ricca di proprietà nutritive , aiuta il fegato, è antiossidante; consumato regolarmente apporta tantissimi benefici.

Io i sapori amari ho iniziato ad apprezzarli con il tempo, compreso proprio il radicchio che non mangiavo quasi mai, ora invece è una cosa che ricerco spesso. Alla fine è facile apprezzare il dolce, il salato e anche l’acidulo, ma l’amaro non è proprio per tutti.

Quindi se siete come me, questa ricetta sono certa vi piacerà tantissimo.

È velocissima da preparare , un controsenso leggero e salutare ( che va a braccetto con la dieta che alcuni hanno già iniziato ).

Pochi ingredienti e una cottura veloce in forno, si possono utilizzare spezie ed erbette a piacimento, io ho aggiunto anche la pancetta a cubetti volendo potete ometterla o sostituirla con speck o altri salumi; potete anche preparare qualche salsa da abbinare.


INGREDIENTI PER 3 PERSONE :

  • 3 ceppi di radicchio
  • Olio evo circa 50 ml ( potete metterne di più o meno in base ai vostri gusti )
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo q.b.
  • Timo q.b.
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Pancetta 200 gr
  • 1 spicchio di aglio o aglio in polvere.

PROCEDIMENTO :

  1. Lavate e asciugate il radicchio.
  2. Tagliatelo a metà per la lunghezza, mettetelo in una teglia.
  3. Preparate l’emulsione per il condimento, mettendo in una ciotola l’olio, il limone, sale e pepe, l’aglio schiacciato e mescolate.
  4. Distribuite il condimento su tutto il radicchio aiutandovi con le mani o con un pennello.
  5. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 15/20 minuti ( il tempo varia in base alla grandezza del vostro ceppo di tacchino ) .
  6. Nel frattempo in una padellina fate cuocere la pancetta rendendola croccante.
  7. Tritate finimenti il prezzemolo .
  8. Quando il radicchio è cotto, tirate fuori dal forno, aggiungete la pancetta, il prezzemolo e il timo .
  9. Potete gustarlo sia caldo che freddo .

QUI trovi alcune ricette con le Verdure.
Ti consiglio di provare il Cavolfiore al forno in crosta di spezie, QUI trovi la ricetta .
QUI puoi trovare la ricetta per gli Stick di verdure al forno.
Cerchi una ricetta per rendere golosi i Finocchi? QUI puoi vedere come farli gratinati e con l’aggiunta di pancetta e scamorza.
SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG#RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Cheesecake light senza base, hai mai provato a realizzarla? La Cheesecake senza base, come dice il termine stesso, si tratta semplicemente della...

Hai mai provato a fare la pasta di mandorle? La pasta di mandorle fatta in casa è davvero semplice e golosa da realizzare. Tempo fa evitavo di...

Prepariamo gli gnudi light alla zucca. Conosci gli Gnudi? Li hai mai provati? Gli gnudi son un piatto di rgine toscana. Si tratta nello specifico di...