Ravioli dolci di Carnevale, fritti

Difficoltà:

Tempo: 50 Minuti

Ingredienti

 

Mi piace tantissimo “riciclare” le ricette, nel senso che se ho una ricetta che mi piace particolarmente, mi piace riutilizzarla per farla diventare qualcosa di diverso .
Vi dico questo perché??
Perché questi ravioli di carnevale, sono stai fatti usando un’altra ricetta che è quella delle Ciambelle senza lievitazione , QUI trovi la ricetta.
Mentre stavo facendo le ciambelle ho tenuto da parte un po’ di impasto per fare i ravioli. Il risultato è pazzesco e goloso.

 

 

QUI trovi altre ricette di Carnevale.

QUI trovi altre ricette dolci o salate con la Ricotta.

QUI trovi altre ricette di ravioli Dolci.

QUI trovi altre ricette con l’Arancia.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina .

1.Iniziate mettendo in una ciotola lo zucchero con la scorza grattugiata delle arance e 1 cucchiaino di succo e mescolate.

2.In una ciotola unite le uova e lo zucchero che sarà ben profumato, mescolate per bene con una frusta a mano.

3.Aggiungete la Ricotta ben sgocciolata e continuate a mescolare con la frusta.

4.Aggiungete anche il succo di arancia e mescolate. Setacciate la farina con il lievito e la vanillina e unirei al composto poco per volta continuando a mescolare con la frusta . Ad un certo punto non sarà più possibile mescolare con la frusta, quindi utilizzate una spatola o un cucchiaio di legno.

5.Rovesciate poi il composto sul piano di lavoro leggermente infarinato e finite di impastare a mano. Quando il panetto sarà omogeneo allora potete procedere a formare i ravioli.

6.Stendete l’impasto con il mattarello fino allo spessore di circa 1 cm, formare dei quadratini o dei rettangoli in base alla forma che volete dare ( potete anche usare lo stampo per i ravioli ). Mettete un po’ di farcitura al centro, spennellare con un po’ di acqua e richiudete con altro impasto prestando attenzione a richiudere bene tutti i bordi.

7.Friggete i ravioli nell’olio per qualche minuto girandoli più volte. Cospargete con zucchero a velo o con zucchero semolato.

Correlati

Polpette di lenticchie avanzate, una ricetta facilissima e golosa per fare le polpette di lenticchie avanzate. Con le ricette di Riciclo vado sempre...

Insalata di radicchio, hai mai provato a fare un insalata di radicchio sana ma anche gustosa? Anche se non sono proprio solita pubblicare ricette di...

Le patate dolci, o patata americana, o ancora la batata ( ha davvero tantissimi nomi ) ,mi piacciono troppo. A dimostrazione di questo, ci sono...