RICETTA CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO MORBISSIME ( FRITTE O AL FORNO )

Devo dire che mi sto davvero divertendo con queste ricette di Carnevale, forse però credo che ormai per quest’anno ho dato davvero tanti spunti; quindi credo che pubblicherò le ultime che ho già preparato e finirò per quest’anno con il Carnevale. ( anche se di frittelle ne vedrete ancora ).

Mi sono davvero divertita a cercare tutte la varianti possibili per questi dolci, così da poter soddisfare tutti i gusti.

E anche per le Castagnole è stato così , ho fatto quelle classiche al forno ( guarda QUI ) che sono andate davvero a ruba e le avete rifatto in tantissimi ; e quelle fritte ricotta e arancia ( guarda QUI ) anche queste super apprezzate e rifatte tantissimo.

Quindi non potevo non accontentare gli amanti del cioccolato, con delle castagnole che si sciolgono letteralmente il bocca , aromatizzate con un po’ di scorza d’arancia e il rum; sono davvero fantastiche e si possono fare sia fritte che al forno ( se le fate al forno potete seguire i tempi di cottura delle castagnole al forno che ho già pubblicato , guarda QUI ) .

Sono certa vi piaceranno da impazzire , io le adoro.


INGREDIENTI :

  • 250 gr di farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • Scorza di metà arancia
  • 20 ml di liquore ( io rum )
  • 40 gr di cacao
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di burro fuso
  • Mezza bustina di lievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiai colmi di crema spalmabile al cioccolato
  • 4 cucchiai di latte

PROCEDIMENTO :

  1. In una ciotola setacciate insieme la farina, il cacao e il lievito, mescolate per bene e poi aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero e la scorza dell’arancia e mescolate nuovamente.
  2. Fate un buco al centro e inserite le uova, il liquore, il burro fuso e la crema spalmabile al cioccolato e con una forchetta iniziate a mescolare partendo dal centro e tirando dentro pian piano la farina dei bordi fino ad incorporarla completamente.
  3. Aggiungete anche il latte.
  4. Trasferite il composto su di un piano di lavoro infarinato e impastate a mano per qualche minuto fino a rendere il composto liscio e non più appiccicoso.
  5. Avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigor a riposare per 40 minuti.
  6. Riprendete l’impasto e formate delle palline.
  7. Friggetele nell’olio bollente ( 160°/170° ) poi fate assorbire l’olio in eccesso con un panno di carta assorbente e poi passatele nello zucchero semolato.

QUI trovi tutte le altre ricette del Carnevale.

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Insalata russa classica. Segui passo passo tutti i miei consigli per un risultato perfetto. Sono certa non la comprerai più. Insalata russa classica...

Frittelle ai broccoli o zeppole senza lievitazione, tu come le chiami? Hai mai provato le zeppole o le frittelle salate? Oggi ho deciso di preparle...

La crema di castagne e cioccolato pià golosa, una crema con castagne e cioccolato che ti sorprenderà. La mia nota passione per le castagne, non mi...