RICETTA CHIACCHIERE RIPIENE

Ogni giorno quando scrivo l’articolo per la ricetta mi chiedo ” ma non ne avranno abbastanza di queste ricette di Carnevale? ” , poi parlando con voi su Instagram mi accorgo che in realtà non è così; che siete sempre alla ricerca di una ricetta perfetta per questi giorni ( come me , che adoro questa festa solo ed esclusivamente per questi dolci ).

Mi accorgo che spesso vado un po’ “controcorrente” rispetto ad altri, a volte prendo un po’ seriamente questa cosa di creare e pubblicare le ricette in tema per le ricorrenze. Ad esempio mi sono accorta che alcuni avevano già iniziato con le ricette di Carnevale già a fine gennaio, che però non le pubblicano tutte di seguito come faccio io; altri ancora stanno iniziando in questi giorni a pubblicarle .

Boh alla fine non c’è un modo giusto o sbagliato, quello che interessa più a me è che sia un modo utile, perché se le pubblico è perché spero vi siano utili in questi giorni così da poter prendere spunto e rifarle.

Questa ricetta mi piace tantissimo, in realtà non era pensata, però avevo della Crema in avanzo che non volevo assolutamente buttare, quindi stavo pensando a qualcosa adatto a questi giorni. Mi è venuto in mente allora di farcire le chiacchiere.

E per non essere ripetitiva con quelle già postate in precedenza, ho deciso di utilizzare un’altra vecchia ricetta. La consistenza è leggermente più morbida, ma forse tra tutte le ricette pubblicate fino ad oggi, è quella che ho mangiato con più piacere.

Ovviamente io ho utilizzato la crema, ma qui potete farcirle con quello che più vi piace, quindi la marmellata, oppure la ricotta, la crema spalmabile alla nocciola oppure altre creme. Il procedimento resta lo stesso . Anzi con creme diverse saranno ancor più golose.


INGREDIENTI :

  • 220 gr di farina
  • 50 gr di burro fuso
  • 40 gr di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 2 cucchiai di liquore ( io grappa )
  • 1 pizzico di sale
  • La scorza di metà limone grattugiata
  • Crema pasticciera, cioccolato, marmellata per la farcitura ( io crema ) puoi utilizzare le dosi che trovi QUI .

PROCEDIMENTO :

  1. Su di un piano di lavoro o in una ciotola setacciate la farina, aggiungete il sale e lo zucchero e mescolate, fate un buco al centro e inserite l’uovo , il burro fuso , il liquore e la scorza del limone.
  2. Mescolate con una forchetta partendo dal centro e aggiungendo man mano la farina dei bordi.
  3. Quando avete incorporato la farina, trasferitela su di una spianatoia infarinata, e impastate per qualche minuto fino ad ottenere un composto liscio e non appiccicoso.
  4. Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo per 40 minuti.
  5. Riprendete l’impasto, stendetelo come per le Chiacchiere , formate le chiacchiere in base alla forma che più preferite ( io ho fatto un rettangolo con il classico taglio in mezzo ) ; farcite con quello che avete scelto, poi richiudere con un’altro pezzo facendolo aderire perfettamente .
  6. Friggete nell’olio bollente poi scolate e fate assorbire l’olio in eccesso con un panno di carta assorbente e poi spolverizzare con lo zucchero a velo.

QUI tutte le ricette di Carnevale.

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM,@RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Spaghetti alla puttanesca- la storia e la ricetta degli spaghetti alla...

Torta con farina di castagne, la ricetta semplice per fare la torta con farina di castagne sofficissima e golosa.  Ho una vera e propria passione...

Segreti per imparare a truccarsi, come imparare a truccarsi seguendo questi consigli e segreti. Una ragazza che adesso comincia ad affacciarsi al...