Spesso mi capita di avere ospiti improvvisi, e preparare un buon aperitivo al volo non è poi così semplice e veloce, quindi va spesso a finire che porto in tavola le stesse cose.

Da un po’ però, per puro caso è successo, ho iniziato ad avere una piccola riserva di aperitivi pronti da servire.

 

 

 

 

 

 

 

Tempo fa avevo fatto queste semplicissime girelle di pasta sfoglia ripiene di spinaci; ne avevo fatte un po’ troppe, quindi prima di cuocerle le ho messe in freezer. È capitato settimane dopo di avere ospiti e quindi mi sono ricordata delle girelle in freezer, le ho scongelate e infornate… ed ho subito salvato l’aperitivo a tutti.

La cosa bella è che ormai le preparo spesso e in abbondanza per congelarle ed utilizzarle ogni volta che lo desidero.

Sono talmente semplici è talmente buone che davvero una tira l’altra. Nella versione monoporzione sono più comode sia da preparare che da servire.

 

 

 

 

 

 


 

 

 

INGREDIENTI :

 

 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia, oppure QUI la ricetta per la Pasta Sfoglia Furba
  • 200 gr di spinaci
  • 150 gr di formaggio spalmabile o ricotta
  • 1 uovo
  • Sale e pepe
  • 1 uovo per spennellate
  • 50 gr di formaggio grattugiato

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO :

 

 

  1. Per prima cosa lavate e pulite gli spinaci, poi metteteli in una pentola con un po’ di acqua e fateli cuocere fin quando non saranno morbidi.
  2. Mettetelo in un mixer e frullateli ( devono essere ben strizzati altrimenti rilasciano troppa acqua ).
  3. Aggiungete il formaggio, l’uovo, il sale e il pepe, e il formaggio grattugiato e mescolate per bene.
  4. Stendete il rotolo di pasta sfoglia, poi con un coltello formate delle strisce larghe circa 2 o 3 centimetri.
  5. Aiutandovi con un biberon da cucina oppure con un cucchiaio mettete il composto al centro della striscia ( senza eccedere altrimenti fuoriesce in cottura ), poi richiudete la striscia e arrotolatela in modo tale da formare una girella.
  6. Disponete le girelle su di una teglia ricoperta di carta forno, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e un po’ di acqua, e infornate nel forno già caldo a 200° per circa 15 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

Se volete congelarli, potete farlo prima della cottura.

 

 

 

 

 

 

 

QUI altre ricette con la Pasta Sfoglia.

QUI altre ricette con gli Spinaci.

QUI altre ricette dolci e salate con la Ricotta.

QUI altre ricette con il Formaggio.

 

 

 

 

 

 

 

SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SUINSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINATAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *