Panini al caffè e cioccolato, semplici e golosi

Oggi ricettina che è perfetta per la colazione o la merenda.
Dei panini al caffè soffici , perfetti per iniziare al meglio la giornata.
Si possono personalizzare in mille modi, ma se provi questo abbinamento sono certa ti piacerà, caffè più cacao e cioccolato, cosa più azzeccata non c’è vero?
In questa ricetta non c’è zucchero ma miele, quindi ancora meno zuccherata del solito.
Io ho usato il caffè solubile perché mi trovo meglio ad usarlo nelle preparazioni rispetto al caffè da moka o quello della macchinetta.

 

AuthorRamonaCategory, DifficultyIntermediate

panini al caffè, cacao e cioccolato, senza zucchero

Yields1 Serving
Prep Time1 hrCook Time20 minsTotal Time1 hr 20 mins
Ingredienti per il poolish :
 150 g di acqua
 150 g di farina 0
 1,50 g di lievito di birra
Ingredienti per l'impasto :
 600 g di farina manitoba oppure 0
 400 g di acqua
 10 g di sale
 120 g di miele
 30 g di burro
 4 cucchiai di caffè solubile
 4 cucchiai di cacao
 4 cucchiai di gocce di cioccolato
Procedimento :
1

Prepara il poolish, unendo in una ciotola la farina setacciata.
Sciogli il lievito nell’acqua e mescola per bene.
Aggiungi l’acqua alla farina e mescola con un cucchiaio o forchetta fino a rendere il composto omogeneo.
Copri con la pellicola, fai tanti fori con lo stuzzicadenti e lascia riposare 3 ore.

2

Trascorse le 3 ore puoi preparare il il panbrioche.
Sciogli il caffè in 200 gr di acqua presa dal totale.
In una ciotola o nella planetaria aggiungi la farina e il cacao ,fai un buco al centro e aggiungi l’acqua restante .
Inizia ad azionare la planetaria o ad impastare a mano.
Aggiungi anche il caffè sciolto nell’acqua e poi il poolish e continua ad impastare.

3

Aggiungi il miele e fallo assorbire completamente.
Quando il composto è ben impastato aggiungi il sale e il burro e finisci di impastarlo sul piano di lavoro.
Se necessita aggiungi ancora un po’ di farina.

4

Quando il composto sarà omogeneo, mettilo in una ciotola, ricoprilo con la carta forno e lascialo lievitare per 20 minuti.
Riprendi l’impasto, lavoralo leggermente poi lascialo lievitare nuovamente per 40 minuti.

5

Ora stendilo con il mattarello formando un rettangolo, aggiungi le gocce di cioccolato e arrotola il composto.
Decidi se metterlo in un unico stampo da plumcake oppure fai come ho fatto io tagliandolo in più pezzi dello stesso peso e formando panini, oppure dai la forma che preferisci.

6

Lascia lievitare ancora 50 minuti.
Nel frattempo accendi il forno, nella parte bassa aggiungi una pentola ( adatta ad andare in forno ) con dell’acqua; inforna i panini a 200° per i primi 5 minuti, poi abbassa la temperatura a 180° e cuoci per altri 20 minuti.

 

QUI trovi altre ricette dolci e salate di Panini.

QUI trovi altre ricette dolci e salate di Lievitati.

QUI trovi altre ricette con il Caffè.

 

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

Ingredients

Ingredienti per il poolish :
 150 g di acqua
 150 g di farina 0
 1,50 g di lievito di birra
Ingredienti per l'impasto :
 600 g di farina manitoba oppure 0
 400 g di acqua
 10 g di sale
 120 g di miele
 30 g di burro
 4 cucchiai di caffè solubile
 4 cucchiai di cacao
 4 cucchiai di gocce di cioccolato

Directions

Procedimento :
1

Prepara il poolish, unendo in una ciotola la farina setacciata.
Sciogli il lievito nell’acqua e mescola per bene.
Aggiungi l’acqua alla farina e mescola con un cucchiaio o forchetta fino a rendere il composto omogeneo.
Copri con la pellicola, fai tanti fori con lo stuzzicadenti e lascia riposare 3 ore.

2

Trascorse le 3 ore puoi preparare il il panbrioche.
Sciogli il caffè in 200 gr di acqua presa dal totale.
In una ciotola o nella planetaria aggiungi la farina e il cacao ,fai un buco al centro e aggiungi l’acqua restante .
Inizia ad azionare la planetaria o ad impastare a mano.
Aggiungi anche il caffè sciolto nell’acqua e poi il poolish e continua ad impastare.

3

Aggiungi il miele e fallo assorbire completamente.
Quando il composto è ben impastato aggiungi il sale e il burro e finisci di impastarlo sul piano di lavoro.
Se necessita aggiungi ancora un po’ di farina.

4

Quando il composto sarà omogeneo, mettilo in una ciotola, ricoprilo con la carta forno e lascialo lievitare per 20 minuti.
Riprendi l’impasto, lavoralo leggermente poi lascialo lievitare nuovamente per 40 minuti.

5

Ora stendilo con il mattarello formando un rettangolo, aggiungi le gocce di cioccolato e arrotola il composto.
Decidi se metterlo in un unico stampo da plumcake oppure fai come ho fatto io tagliandolo in più pezzi dello stesso peso e formando panini, oppure dai la forma che preferisci.

6

Lascia lievitare ancora 50 minuti.
Nel frattempo accendi il forno, nella parte bassa aggiungi una pentola ( adatta ad andare in forno ) con dell’acqua; inforna i panini a 200° per i primi 5 minuti, poi abbassa la temperatura a 180° e cuoci per altri 20 minuti.

Panini al caffè e cioccolato, semplici e golosi

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *