Pasta alla Caprese, con fettuccine fatte in casa

Non si smette mai di pensare a cose nuove, o meglio io faccio sempre così.
Mi piace tantissimo trasmigrare i piatti e farli diventare qualcosa di diverso.
E quanto un piatto simbolo della tradizione italiana : La Caprese , può diventare un primo, allora vuol dire che ci aspetta un piatto favoloso da gustare.
Il piatto già esistiate, ma se cerchi su google di certo come “ pasta alla caprese “ troverai una pasta con pomodorini crudi e mozzarella... si buono però ( come dice Panella in Little Big Italy ) : IO VOGLIO DI PIÙ , MOLTO DI PIÙ !
Ed ecco che è più semplice di quanto pensi ma soprattutto più buono di quanto pensi.
Il basilico e l’origano sono nella pasta, nello specifico le Fettuccine fatte in casa che ho postato qualche giorno fa ( quelle senza uova solo con farina di grano duro ).  Clicca QUI per la ricetta.
Poi un sughetto veloce con i pomodorini e l’acqua di mozzarella che è davvero semplicissima da fare, che in questo caso ho fatto rapprendere un po’ facendola diventare una salsa.
Semplice, golosa e buonissima.
Puoi ovviamente personalizzarla con l’aggiunta di altri ingredienti.

 

AuthorRamonaCategory, , DifficultyBeginner

pasta alla caprese con fettuccine al basilico fatte in casa

Yields1 Serving
Prep Time40 minsCook Time10 minsTotal Time50 mins

Ingredienti :
 fettuccine al basilico e origano
 250 g di pomodorini
 1 spicchio di aglio
 sale e pepe
  olio evo
 1 scalogno ( facoltativo )
 1 mozzarella
  latte
  la punta di un cucchiaino di amido di mais
 basilico fresco

Procedimento :
1

Per prima cosa prepara le fettuccine al basilico come nel link che trovi in descrizione.
Poi metti una pentola con l’acqua sul fuoco e aspetta che raggiunga il bollore.

2

Prepara l’acqua di mozzarella. Metti sul fuoco un pentolino con l’acqua e aspetta che inizia a bollire. Munisciti di un vasetto con la chiusura ermetica, aggiungi la mozzarella e il latte ( la quantità di latte sarà lo stesso peso della mozzarella, quindi se la mozzarella pesa 100 gr allora aggiungi 100 gr di latte), metti un pizzico di sale, chiudi il contenitore e mettilo nel pentolino. Fai cuocere per circa 30 minuti.

3

Nel frattempo prepara il sughetto veloce con i pomodorini. Decidi in base ai tuoi gusti se togliere la pelle dal pomodoro ( in questo caso fai una x sul fondo del pomodoro e fallo bollire per qualche minuto, poi togli la pelle), se invece ti piacciono con la pelle ( io li ho fatti così ), allora metti in una padella un po’ di olio, lo spicchio di aglio e lascia leggermente soffriggere per pochi minuti a fuoco basso.

4

Nel frattempo trita finemente lo scalogno e togli l’aglio, cuocilo per qualche minuto, poi aggiungi i pomodorini, alza un po’ la fiamma e falli cuocere aggiustando di sale e pepe, aggiungi anche il basilico.

5

Aggiungi anche 1 bicchiere di acqua, metti il coperchio, abbassa la fiamma e lascia cuocere per circa 10/15 minuti.

6

Quando la mozzarella sarà pronta, apri il coperchio senza scottarti, metti il composto ottenuto in un boccale del mixer e frulla con il frullatore ad immersione.

7

Se vuoi ottenere la classica acqua di mozzarella ( quindi un composto liquido ) ti basterà filtrare il composto ; se invece la vuoi un po’ più consistente, allora mettila in un pentolino con l’amido e falla cuocere pochi minuti a fiamma bassa, vedrai che si restringerà avendo la consistenza più corposa.

8

Ora sala l’acqua per la pasta e aggiungi le fettuccine.
Quando sono al dente mettile nella padella con i pomodorini e falli mantecare per qualche minuto.
Aggiusta di sale e pepe,
Imposta aggiungendo l’acqua di mozzarella e del basilico fresco .

 

QUI trovi altre ricette di Primi Piatti.

QUI trovi altre ricette con la Pasta.

QUI trovi altre ricette con la Mozzarella.

QUI trovi altre ricette con i Pomodorini.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLESTORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAMNELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

MI TROVI ANCHE SU TIK TOK @ramona_storiedicucina

Ingredients

Ingredienti :
 fettuccine al basilico e origano
 250 g di pomodorini
 1 spicchio di aglio
 sale e pepe
  olio evo
 1 scalogno ( facoltativo )
 1 mozzarella
  latte
  la punta di un cucchiaino di amido di mais
 basilico fresco

Directions

Procedimento :
1

Per prima cosa prepara le fettuccine al basilico come nel link che trovi in descrizione.
Poi metti una pentola con l’acqua sul fuoco e aspetta che raggiunga il bollore.

2

Prepara l’acqua di mozzarella. Metti sul fuoco un pentolino con l’acqua e aspetta che inizia a bollire. Munisciti di un vasetto con la chiusura ermetica, aggiungi la mozzarella e il latte ( la quantità di latte sarà lo stesso peso della mozzarella, quindi se la mozzarella pesa 100 gr allora aggiungi 100 gr di latte), metti un pizzico di sale, chiudi il contenitore e mettilo nel pentolino. Fai cuocere per circa 30 minuti.

3

Nel frattempo prepara il sughetto veloce con i pomodorini. Decidi in base ai tuoi gusti se togliere la pelle dal pomodoro ( in questo caso fai una x sul fondo del pomodoro e fallo bollire per qualche minuto, poi togli la pelle), se invece ti piacciono con la pelle ( io li ho fatti così ), allora metti in una padella un po’ di olio, lo spicchio di aglio e lascia leggermente soffriggere per pochi minuti a fuoco basso.

4

Nel frattempo trita finemente lo scalogno e togli l’aglio, cuocilo per qualche minuto, poi aggiungi i pomodorini, alza un po’ la fiamma e falli cuocere aggiustando di sale e pepe, aggiungi anche il basilico.

5

Aggiungi anche 1 bicchiere di acqua, metti il coperchio, abbassa la fiamma e lascia cuocere per circa 10/15 minuti.

6

Quando la mozzarella sarà pronta, apri il coperchio senza scottarti, metti il composto ottenuto in un boccale del mixer e frulla con il frullatore ad immersione.

7

Se vuoi ottenere la classica acqua di mozzarella ( quindi un composto liquido ) ti basterà filtrare il composto ; se invece la vuoi un po’ più consistente, allora mettila in un pentolino con l’amido e falla cuocere pochi minuti a fiamma bassa, vedrai che si restringerà avendo la consistenza più corposa.

8

Ora sala l’acqua per la pasta e aggiungi le fettuccine.
Quando sono al dente mettile nella padella con i pomodorini e falli mantecare per qualche minuto.
Aggiusta di sale e pepe,
Imposta aggiungendo l’acqua di mozzarella e del basilico fresco .

Pasta alla Caprese, con fettuccine fatte in casa

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *