Tronco di Natale al cioccolato

 

Il Tronchetto di Natale quest’anno cambia forma, diventa un tronco vero e proprio perché deve portare molta ma molta più fortuna del solito; quindi al posto del classico Tronchetto piccolo faccio proprio in tronco d’albero .
Più grande è più fortuna potrà portare.
Nulla di difficile anzi questa è la mia classica ricetta dello swiss roll che tanto amo in stile giapponese.
L’unica differenza è che ho dovuto raddoppiare le dosi, quindi in totale ci sono dieci uova( si ok un po’ troppe, ma la torta è grande quindi non si può fare altrimenti ).
L’unica cosa che cambia è la realizzazione di questo Tronchetto bisogna stenderlo e poi arrotolarlo. Niente paura nel procedimento spiego come farlo.
Ho scelto di farcirlo con una ganache al cioccolato al latte, ricoperto da una ganache al cioccolato fondente e scaglie di cioccolato c’è formano la corteccia.
Come sempre puoi farcirlo come preferisci .
Puoi usare una classica crema pasticcera ma anche al cioccolato, oppure al pistacchio , crema di mandorle o cioccolato bianco, ma anche con il burro di arachidi. Scegli tu.

 

AuthorRamonaCategory, , DifficultyIntermediate

tronchetto di natale fatto con lo swiss roll

Yields1 Serving
Prep Time40 minsCook Time30 minsTotal Time1 hr 10 mins
Ingredienti :
Ingredienti per lo swiss roll :
 10 uova
 240 g di zucchero
 1 pizzico di sale
 180 g di farina
 2 cucchiaini di lievito
 100 g di latte
 100 g di olio di semi
 aroma o vanillina
Ingredienti per la farcitura :
 200 g di cioccolato al latte
 50 g di burro
 200 ml di panna ( va bene anche quella vegetale )
 qualche cucchiaino di rum
Ingredienti per la copertura :
 200 g di cioccolato fondente
 50 g di burro
 200 ml di panna ( va bene anche quella vegetale )
 qualche cucchiaino di rum
Ingredienti per la finta corteccia :
 200 g di cioccolato fondente
Procedimento :
1

Per prima cosa devi partire dal rotolo.
Dividi i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole separate.
Ai tuorli aggiungi 100 gr di zucchero presi dal totale, mescola leggermente poi aziona le fruste e montate il composto.
Deve montare a lungo per 10 minuti, fin quando non sarà chiaro e spumoso e avrà ottenuto una consistenza corposa, fai la prova alzando le fruste, se il composto “ scrive” allora è pronto

2

Ora passa agli albumi.
Aggiungi un pizzico di sale e inizia a schiumarli, poi in 3 riprese aggiungi il restante zucchero.
Montali a neve ben ferma.

3

A questo punto unisci i due composti, quindi metti il composto di tuorli insieme a quello di albumi e mescola molto delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola.

4

Setaccia la farina e il lievito e aggiungili al composto, mescola sempre delicatamente con la spatola dall’alto verso il basso, prestando attenzione ad incorporare tutta la farina e non farla restare sul fondo della ciotola.

5

Ora nella ciotola i cui hai montato i tuorli, unisci il latte e l’olio, mescola per bene poi prendi qualche cucchiaiata del composto e mescola per bene, inizierà a diventare più liquida, aggiungi l’aroma alla vaniglia.
Ora puoi aggiungerlo al composto precedente mescolando nuovamente per bene con la spatola.

6

Fodera due teglie con la carta forno, distribuisci il composto e livellalo con una spatola per rendere la superficie dritta.
Sbatti leggermente le teglie sul tavolo per eliminare le bolle d’aria.

7

Inforna nel forno già caldo a 170° per circa 30 minuti.
Appena saranno cotti, estraili dal forno, metti uno strato di carta forno sopra e capovolgi il rotolo, poi stacca delicatamente la carta forno che era attaccata. Procedi nello stesso modo anche con l’altro rotolo.
Tagliali a metà per la lunghezza così da ottenere 4 pezzi uguali.

8

Aspetta circa 5 minuti poi rifinisci i bordi per renderli uguali e ben dritti.
Ora arrotola ogni pezzo in una striscia di ugual misura di carta forno, lascia raffreddare.
Nel frattempo prepara la farcitura.

9

In un pentolino porta sul fuoco la panna con il burro e il cioccolato tagliato a pezzettini. Fai cuocere qualche minuto a fiamma bassa fin quando non sarà sciolto sia il burro che il cioccolato.

10

Togli dal fuoco, aggiungi il rum, e lascia raffreddare completamente. Quando sarà ben fredda montala con le fruste così prenderà volume e diventerà morbida e spumosa.
Fai la stessa cosa con il cioccolato fondente così da preparare la copertura

11

Ora prepara la finta corteccia.
Fai sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde.
Prepara un foglio abbastanza grande di carta forno e stendilo sul piano di lavoro.
Versa sopra il cioccolato e stendilo per bene lasciando libero i bordi.
Arrotola il foglio di carta forno, se vuoi avvolgi poi il cilindro ottenuto nella pellicola in modo tale che non fuoriesca nulla. Riponi in frigo almeno per mezz’ora a rassodare.

12

Ora passa ad assemblare il tronco.
Prendi un pezzo di rotolo, farcisci con la crema ( senza abbondare ), nel frattempo che inizi ad arrotolare, aggiungi un’altro pezzo di rotolo facendo combaciare le due estremità e farcisci anche quello. Man mano che arrotoli e farcisci otterrai un rotolo molto spesso. Assicurati solo di non esagerare con la farcitura.
Una volta pronto avvolgi nella pellicola per tenere ben fermo il tutto e riponi in frigo per almeno 1 ora.

 

 

QUI trovi altre ricette dolci e salate di Natale.

 

SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM, @RAMONA_STORIEDICUCINA,TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.

SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE– RIFATTE DA VOI

PUOI TROVARE TUTTI I LINK DIRETTI ALLE MIE RICETTE ANCHE SU PINTEREST , schiaccia QUI. Il mio profilo è @storiedicucina.

Ingredients

Ingredienti :
Ingredienti per lo swiss roll :
 10 uova
 240 g di zucchero
 1 pizzico di sale
 180 g di farina
 2 cucchiaini di lievito
 100 g di latte
 100 g di olio di semi
 aroma o vanillina
Ingredienti per la farcitura :
 200 g di cioccolato al latte
 50 g di burro
 200 ml di panna ( va bene anche quella vegetale )
 qualche cucchiaino di rum
Ingredienti per la copertura :
 200 g di cioccolato fondente
 50 g di burro
 200 ml di panna ( va bene anche quella vegetale )
 qualche cucchiaino di rum
Ingredienti per la finta corteccia :
 200 g di cioccolato fondente

Directions

Procedimento :
1

Per prima cosa devi partire dal rotolo.
Dividi i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole separate.
Ai tuorli aggiungi 100 gr di zucchero presi dal totale, mescola leggermente poi aziona le fruste e montate il composto.
Deve montare a lungo per 10 minuti, fin quando non sarà chiaro e spumoso e avrà ottenuto una consistenza corposa, fai la prova alzando le fruste, se il composto “ scrive” allora è pronto

2

Ora passa agli albumi.
Aggiungi un pizzico di sale e inizia a schiumarli, poi in 3 riprese aggiungi il restante zucchero.
Montali a neve ben ferma.

3

A questo punto unisci i due composti, quindi metti il composto di tuorli insieme a quello di albumi e mescola molto delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola.

4

Setaccia la farina e il lievito e aggiungili al composto, mescola sempre delicatamente con la spatola dall’alto verso il basso, prestando attenzione ad incorporare tutta la farina e non farla restare sul fondo della ciotola.

5

Ora nella ciotola i cui hai montato i tuorli, unisci il latte e l’olio, mescola per bene poi prendi qualche cucchiaiata del composto e mescola per bene, inizierà a diventare più liquida, aggiungi l’aroma alla vaniglia.
Ora puoi aggiungerlo al composto precedente mescolando nuovamente per bene con la spatola.

6

Fodera due teglie con la carta forno, distribuisci il composto e livellalo con una spatola per rendere la superficie dritta.
Sbatti leggermente le teglie sul tavolo per eliminare le bolle d’aria.

7

Inforna nel forno già caldo a 170° per circa 30 minuti.
Appena saranno cotti, estraili dal forno, metti uno strato di carta forno sopra e capovolgi il rotolo, poi stacca delicatamente la carta forno che era attaccata. Procedi nello stesso modo anche con l’altro rotolo.
Tagliali a metà per la lunghezza così da ottenere 4 pezzi uguali.

8

Aspetta circa 5 minuti poi rifinisci i bordi per renderli uguali e ben dritti.
Ora arrotola ogni pezzo in una striscia di ugual misura di carta forno, lascia raffreddare.
Nel frattempo prepara la farcitura.

9

In un pentolino porta sul fuoco la panna con il burro e il cioccolato tagliato a pezzettini. Fai cuocere qualche minuto a fiamma bassa fin quando non sarà sciolto sia il burro che il cioccolato.

10

Togli dal fuoco, aggiungi il rum, e lascia raffreddare completamente. Quando sarà ben fredda montala con le fruste così prenderà volume e diventerà morbida e spumosa.
Fai la stessa cosa con il cioccolato fondente così da preparare la copertura

11

Ora prepara la finta corteccia.
Fai sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde.
Prepara un foglio abbastanza grande di carta forno e stendilo sul piano di lavoro.
Versa sopra il cioccolato e stendilo per bene lasciando libero i bordi.
Arrotola il foglio di carta forno, se vuoi avvolgi poi il cilindro ottenuto nella pellicola in modo tale che non fuoriesca nulla. Riponi in frigo almeno per mezz’ora a rassodare.

12

Ora passa ad assemblare il tronco.
Prendi un pezzo di rotolo, farcisci con la crema ( senza abbondare ), nel frattempo che inizi ad arrotolare, aggiungi un’altro pezzo di rotolo facendo combaciare le due estremità e farcisci anche quello. Man mano che arrotoli e farcisci otterrai un rotolo molto spesso. Assicurati solo di non esagerare con la farcitura.
Una volta pronto avvolgi nella pellicola per tenere ben fermo il tutto e riponi in frigo per almeno 1 ora.

Tronco di Natale al cioccolato

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *