RISOTTO ALLA CARBONARA

Che la carbonara piace a tutti ( o quasi ) questo è risaputo… piace talmente tanto che è stata pensata la variante vegetariana ( con le zucchine che io adoro ) … e poi mille altre varianti, anche gli chef stellati la rivisitano spesso facendola diventare carbonara di mare, gourmet , racchiusa dentro un uovo , il più famoso Heinz Beck l’ha fatta diventare una sorta di raviolo . Insomma adorata carbonara fatta e rifatta. Tanti dicono ” è facile sono bravissimo a fare la carbonara ” e poi vedi che l’uovo è fritto o che mettono la panna! Sono sincera, se la conosci bene sai come farla e superare le piccole insidie che nasconde… altrimenti vin fuori una cosa che magari è sicuramente buona, ma che carbonara non è. Le uova ci sono e vanno utilizzate senza risparmiare, perché come dicono a Roma “un tuorlo serve solo per la padella” .

E il risotto?? Lo avete mai assaggiato alla carbonara? È divino, a mio parere un po’ più delicato della pasta ma una bomba!! Se siete amanti del risotto e della carbonara, allora questo è il vostro piatto! Come vedete in foto ho fatto anche la versione vegetariana! Se non l’avete mai assaggiata vi consiglio di provarla è squisita.


INGREDIENTI :

  • 300 gr di riso
  • 4 tuorli
  • Pancetta o guanciale ( circa 80 gr decidete in base a quanto vi piace )
  • Sale e pepe
  • Vino per sfumare
  • Finto brodo
  • Pecorino romano 50 gr ( potete aumentare o diminuire la dose )
  • Una zucchina media per la versione vegetariana
  • Olio

PROCEDIMENTO :

  1. Iniziate preparando il finto brodo ( io non utilizzo il classico brodo perché altera il sapore della carbonara, quindi metto in una pentola acqua, sale e pepe e porto a bollore ; in alternativa potete comunque usare il brodo classico ) .
  2. In una pentola mettete un filo d’olio, aggiungete il riso e fate tostare per qualche minuto .
  3. Sfumare con il vino ( meglio se leggero così da non alterare il sapore della carbonara )
  4. Poi aggiungete il finto brodo poco alla volta come per un classico risotto .
  5. Nel frattempo tagliate la zucchina a cubetti e fatela saltare in padella con un filo d’olio. Non fatela cuocere troppo, se resta croccante è meglio sia per il sapore che per la consistenza. Una volta pronta mettetela da parte.
  6. In un’altra padella fate sudare la pancetta o il guanciale e fatelo cuocere fino a renderlo croccante .
  7. Preparare le uova, dividete i tuorli dagli albumi tenendo solo i tuorli, salateli e pepateli, aggiungete il formaggio e un pochino di finto brodo. Mescolate per bene creando una cremina.
  8. Quando il riso è pronto, spegnete la fiamma e toglietelo dal fuoco, lasciatelo riposare due minuti ( questo vi aiuterà anche a non cuocere le uova ) .
  9. Prendete il composto di uova e unitelo al riso mescolando per bene, vedrete che le uova si amalgamano ma non si cuociono.
  10. Dividete il risotto in due , ad uno aggiungete le zucchine e all’altro il guanciale o pancetta .
  11. Spolverate con pecorino o Parmigiano .

QUI puoi trovare alcune ricette con il Riso .
Con gli Albumi avanzati puoi fare la Pavlova o le Meringhe .
Se provi le mie ricette, inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e usa l’hashtag #ramonastoriedicucina, io sarò felice di pubblicarle nelle Stories.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Conosci il creme caramel? il Creme caramel è un dolce molto facile e conosciuto in tutto il mondo. Realizzarlo è davvero semplice e ti basteranno...

Hai mai provato il pollo veg asiatico con verdure ? Ecco come realizzare il pollo veg in stile asiatico con verdure  in modo facilissimo e veloce....

Insalata di riso, riso freddo  o riso in insalata, come lo chiami? Diciamo che nonostante i mille nomi che può prendere, si tratta sempre di una...