RISOTTO CON PANETTONE

E qui ormai sappiamo che riciclare dopo queste feste è davvero la parola d’ordine.

Vi ho già lasciato qualche idea dolce per poterlo riciclare ( pandoro compreso ) QUI la ricetta per riciclare il Pandoro ; QUI per il Panettone.

E se non è abbastanza, allora vi propongo questa ricetta salata. L’ho pubblicata l’anno scorso su Instagram ( QUI trovi il post ), e già ai tempi avevo scoperto che questa ricetta era davvero poco conosciuta. Vi giuro non pensavo, dato che è una ricetta vecchia vecchissima, pensavo fosse comune. Quindi se anche voi non la conoscete, ecco sedetevi comodi, aprite la mente ( senza storcere il naso ) e provate a fare questo risotto che davvero sono certa piacerà a tutti.

Io ricordo di averlo mangiato per la prima volta in un ristorante, forse per il cenone di capodanno, era il classico risotto allo Champagne ma con l’aggiunta del panettone.

Se amate il risotto e amate il Panettone questo accoppiamento vi piacerà, lo troverete davvero sorprendente.

Una cosa importante è di sicuro la scelta del vino per sfumare, io ne ho scelto uno frizzante ma non troppo dolce; inoltre un ingrediente fondamentale è la scelta di un formaggio che servirà per mantecare, scegliete qualcosa di ben saporito ma non esagerato, perfetta la fontina o il taleggio, in caso anche un gorgonzola dolce, brie o crescenza saporita.

La cosa importante è sempre riuscire a bilanciare i sapori renderli armoniosi tra di loro, la giusta dose di dolcezza, di sapidità, di acidità renderanno ogni piatto perfetto ed equilibrato.


INGREDIENTI PER 2 PERSONE :

  • 200 gr di risotto
  • Brodo vegetale q.b ( puoi farlo con il Dado Vegetale fatto in casa QUI trovi la ricetta )
  • Mezzo scalogno intero ( serve solo per insaporire )
  • Sale e pepe
  • Olio evo q.b
  • Vino per sfumare
  • 1 fetta di panettone
  • 3/4 cucchiai di Parmigiano
  • 100 gr di formaggio a vostre scelta ( io ho scelto la Fontina )

PROCEDIMENTO :

  1. Preparate il brodo come siete soliti, in questo caso io ho utilizzato il mio Dado Vegetale fatto in casa.
  2. In una pentola mettete un filo d’olio, aggiungete lo scalogno senza tagliarlo e lasciatelo appassire, una volta pronto eliminatelo e aggiungete il riso, fatelo tostare per qualche minuto, poi sfumare con il vino.
  3. Aggiungete il brodo un po’ alla volta fino alla cottura del riso.
  4. Nel frattempo in una padella tostate leggermente la fetta del Panettone ( questa operazione è facoltativa ), quando sarà leggermente più croccante potete spegnere il fuoco e procedere a tagliarlo a cubetti o a sbriciolarlo in base ai vostri gusti e a come preferite servirlo.
  5. Quando il riso è ormai pronto, spegnete il fuoco, mantecate con il Parmigiano e aggiungete il formaggio tagliato a pezzi.
  6. Aggiustate di sale e pepe se necessita.
  7. Mescolate per bene poi impiantate aggiungendo il Panettone in superficie.

QUI TROVI ALTRE RICETTE PER LE FESTE.
NELLA SEZIONE “DOLCI” TROVI TANTE IDEE PER DOLCI SQUISITI.
SE STAI CERCANDO QUALCHE RICETTA IN PARTICOLARE O UN INGREDIENTE SPECIFICO, IN BASSO NELLA SEZIONE ” CERCA ” , PUOI SCRIVERE QUELLO CHE STAI CERCANDO E VERRAI INDIRIZZATO DIRETTAMENTE ALLA RICETTA.
SE PROVI LE MIE RICETTE, INVIAMI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM , @RAMONA_STORIEDICUCINA TAGGAMI E USA L’HASHTAG #RAMONASTORIEDICUCINA, IO SARÒ FELICE DI PUBBLICARLE NELLE STORIES.
SCHIACCIA QUI PER VEDERE LE RICETTE RIFATTE DA VOI. LE TROVI NELLE STORIE IN EVIDENZA SU INSTAGRAM NELLA SEZIONE – RIFATTE DA VOI –

Correlati

Polpette di lenticchie avanzate, una ricetta facilissima e golosa per fare le polpette di lenticchie avanzate. Con le ricette di Riciclo vado sempre...

Insalata di radicchio, hai mai provato a fare un insalata di radicchio sana ma anche gustosa? Anche se non sono proprio solita pubblicare ricette di...

Le patate dolci, o patata americana, o ancora la batata ( ha davvero tantissimi nomi ) ,mi piacciono troppo. A dimostrazione di questo, ci sono...