TACOS

on

 

 

 

 

 

 

Quanto sono buoni i tacos??

Spesso per esigenze di tempo li compriamo già pronti, ma farli in casa è davvero facilissimo!

Preparare queste tortillas di mais sarà davvero un gioco da ragazzi! Si preparano con pochissimi ingredienti e sono davvero perfetti per farcirli con qualsiasi cosa.

Buonissimi sia caldi che freddi!

Io li preparato soprattutto per le cene con amici, quando voglio stupirli! Il successo è sempre assicurato.

Questa mia versione è con il Tempeh che trovate da Vita 33 .

Lo avete mai assaggiato? Io appena l’ho provato è stato amore al primo morso!

È prodotto dalla fermentazione dei semi di soia; super nutriente, può essere utilizzato in tantissime ricette. Naturalmente è Bio e Vegan .

Colgo l’occasione per ricordarvi che fino al 31 agosto , sul sito di Vita 33 , inserendo il codice < RAMONA > , avrete diritto al 10% di sconto per l’acquisto di qualsiasi prodotto.

 

 

 

 

 

 

Io ho anche preparato la classica salsa Pico de Gallo che è perfetta per queste Tortillas.

Voi potete farcirle come preferite, qualsiasi ingrediente, dalla carne alle verdure sarà perfetto.

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI PER LE TORTILLAS DI MAIS:

  • 100gr di farina 00
  • 100gr di farina di mais (va benissimo anche quella classica per la polenta )
  • 150 gr di acqua calda
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale

 

 

INGREDIENTI PER LA SALSA PICCO DE GALLO:

  • 3/4 pomodori maturi
  • Prezzemolo o coriandolo q.b in base ai vostri gusti
  • 1 cipolla rossa dolce
  • Mezzo lime
  • Sale , pepe e olio
  • Mezzo spicchio di aglio (facoltativo)
  • Peperoncini piccanti q.b in base ai vostri gusti

 

 

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 1 barattolo di Tempeh
  • 60 gr di spinacini misti (da mangiare crudi )
  • Mezzo ceppo piccolo di insalata
  • 1 avocado
  • Succo e buccia di 1 lime
  • 10 pomodorini
  • Sale,pepe,olio q.b
  • 1 peperone giallo

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO TORTILLAS:

 1. Per prima cosa scaldate l’acqua e spegnete prima che raggiunga il bollore.

2.  Mescolate insieme le due farine, aggiungete l’olio e il sale

3.  Aggiungete poco alla volta l’acqua impastando a mano o con la planetaria.

4.  Impastate per qualche minuto, se il composto dovesse risultare troppo liquido, aggiungete ancora la farina bianca.

5.  Trasferire il composto in una ciotola e lasciate riposare in frigo per circa 20/30 minuti.

6.  Riprendete l’impasto e formare le palline di uguale peso (ne usciranno circa 6), poi stenderle con un matterello. Cercate di farle abbastanza sottili, se il disco ottenuto non sarà preciso,          potete ritagliare l’eccesso aiutandovi con un coperchio per fare la forma perfetta.

7.  Scaldate una padella (quella delle crêpes andrà benissimo ) , aggiungete un filo d’olio e cuocete le tortillas per circa 2 minuti per lato, fin quando non saranno dotate.

8.  Se volete dare la classica forma dei tacos, appena saranno cotte (quindi ancora ben calde) appoggiatele su di un matterello in modo tale che prendano la forma con la classica piega                  all’interno. Se invece volete utilizzarle per altre preparazioni, saltate questo passaggio.

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO PER LA SALSA PICCO DE GALLO:

  1. Per prima cosa vi svelo un trucco per non far puzzare la cipolla, sbucciatela e immergetela per circa 30 minuti in acqua fredda. Trascorso il tempo necessario potete provvedere a tritarla finemente.
  2. Private i pomodori dei semi e tritateli finemente, tritate anche il prezzemolo o il coriandolo.
  3. Intanto unite la cipolla con il prezzemolo e con i pomodori e mescolate.
  4. Se volete aggiungere l’aglio,privatelo dell’anima e schiacciatelo.
  5. Taglia i peperoncini e aggiungili agli altri ingredienti.
  6. Condite il tutto con sale,pepe , olio q.b e con il succo del lime.
  7. Mescolate e lasciate riposare prima di servire.

 

 

 

ASSEMBLAGGIO:

  1.  Per prima cosa grigliate per qualche minuto il Tempeh, poi tagliatelo a pezzetti e conditelo leggermente con un filo d’olio (non serve altro perché è gustosissimo).    
  2. Lavate il peperone, provatelo dei semi, tagliatelo a cubetti piccoli e fatelo saltare in padella per pochi minuti con un filo d’olio.Tagliate l’insalata finemente e conditela con sale,olio, pepe e succo di lime o come preferite in base ai vostri gusti.
  3. Tagliate a metà i pomodorini.
  4. Tagliate a fette l’avocado.
  5. Iniziate ad assemblare riempendo ogni tacos con l’insalata, gli spinacini, il peperone, l’avocado, i pomodorini, il Tempeh e la salsa.
  6. Poi se gradite spruzzate leggermente il succo di lime e grattugiate un po’ la buccia.

 

 

Una goduria davvero irresistibile.

 

 

 

 

 

 

Con la ricetta per le tortillas , potete preparare tantissime ricette: dai burritos, alle fajitas… oppure potete usarle come una valida alternativa alle classiche piadine.

La salsa Picco de Gallo invece è perfetta per condire tantissime preparazioni, è buonissima anche da utilizzare come condimento di bruschette.

 

 

 

 

 

 

Leggi anche come fare il Gazpacho di anguria .

Ti potrebbe anche interessare come fare le Bruschette di patate dolci .

QUI puoi trovare alcune ricette con l’avocado.

Stai cercando una ricetta semplice per fare il pane? QUESTA fa al caso tuo.

Se provi le mie ricette, Inviami le foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e condividile con l’hashtag #ramonastoriedicucina ; io sarò felice di condividerle nelle mie Stories .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *