TARTUFINI COCCO E CIOCCOLATO BIANCO

Per i tartufini non c’è mai stagione! Estate, autunno, inverno o primavera, non c’è stagione che tenga, si fanno sempre e si mangiano con tanto entusiasmo.

Io li faccio anche nel periodo natalizio con gli avanzi di panettoni o pandoro.

Anche per un dolcetto così semplice, ci sono davvero infinite versioni. Questa volta è successa una cosa strana, non voluta ma davvero bella. Non volendo è uscito questo sapore identico si Raffaello! Sono rimasta davvero stupita! A voi è mai capitato? Questa per me è la seconda volta, già in passato con gli avanzi del grano cotto della Pastiera , volevo farne una versione al cioccolato e arancia… ma al morso sono rimasta davvero di stucco! Era identica alla Fiesta ( QUI la ricetta ) .

Nulla questa volta è andata nello stesso modo, da semplici tardino al cocco e cioccolato bianco, a Raffaello.

Quando faccio queste ricette che richiedono ingredienti Bio e di buona qualità, mi affido sempre ( ormai lo sapete ) a Vita 33 perché con loro davvero non sbaglio mai! Ho utilizzato i prodotti di Gudgreen . Nello specifico la Mousse di Cocco Bio ( che già di per se ha un sapore esagerato, da impazzire ) , Chips di Cocco , Farina di Cocco ( mai provata così qualitativa come questa, la texture è pazzesca ) e il Latte di Cocco in polvere ( davvero super comodo ) . Vi ricordò che inserendo il codice RAMONA , avrete diritto al 10% di sconto.

Vi lascio la ricetta che è davvero semplice e sono sicura vi piacerà da impazzire.


INGREDIENTI :

  • 100 gr di Chips di Cocco ( sostituibile con cocco rapè )
  • 100 gr di farina di cocco ( sostituibile con cocco rapè )
  • 200 ml di panna ( va bene anche quella vegetale )
  • 60 gr di mousse di Cocco ( sostituibile con burro )
  • 60 gr di zucchero di canna ( sostituibile con zucchero di Cocco o classico )
  • 200 gr di cioccolato bianco e una noce di burro per scioglierlo
  • Nocciole q.b.

PROCEDIMENTO :

  1. In un pentolino mettete la panna, la mousse di Cocco e lo zucchero, lasciate sul fornello ( a fuoco basso ) fin quando la mousse e lo zucchero non saranno sciolti .
  2. Aggiungete le chips di cocco e la farina di cocco e mescolate fin quando non hanno assorbito tutti gli ingredienti liquidi ( diventerà così un composto lavorabile ) .
  3. Togliete dal fuoco e mettete il composto in una ciotola, portate nel freezer per 30 minuti .
  4. Sciogliete il cioccolato bianco.
  5. Riprendete il composto, sembrerà duro ma appena inizierete a lavorarlo si ammorbidirà subito, quindi formate delle palline, inserite al centro una nocciola .
  6. Immergete le palline nel cioccolato fuso.
  7. Riponete nuovamente in freezer fino al momento dell’utilizzo.

Leggi anche come fare i Tartufini Bicolore .

Se provi le mie ricette, inviami le tue foto su Instagram @ramona_storiedicucina , taggami e usa l’hashtag #ramonastoriedicucina , io sarò felice di pubblicarle nelle Stories.

Correlati

Insalata russa classica. Segui passo passo tutti i miei consigli per un risultato perfetto. Sono certa non la comprerai più. Insalata russa classica...

Frittelle ai broccoli o zeppole senza lievitazione, tu come le chiami? Hai mai provato le zeppole o le frittelle salate? Oggi ho deciso di preparle...

La crema di castagne e cioccolato pià golosa, una crema con castagne e cioccolato che ti sorprenderà. La mia nota passione per le castagne, non mi...